Assistenza clienti Volkswagen

Volkswagen, uno dei principali produttori di auto europei e mondiali, offre ai suoi clienti italiani una serie di strumenti di assistenza.
Iniziamo con i servizi di assistenza tecnica Volkswagen, ovvero tutti quelli dedicati a chi ha problemi con la propria vettura.

Il primo consiglio è ovviamente quello di fare riferimento alla sezione Assistenza del sito ufficiale Volkswagen.
Se volete sapere se le vostra vettura è oggetto di un richiamo di sicurezza, allora dovete fare riferimento all’apposita sezione del sito dell’UNRAE (Unione Nazionale Rappresentanti Autoveicoli Esteri). Inserendo il vostro numero di telaio, scoprirete subito se dovete recarvi in officina per un richiamo.
Se invece desiderate ricevere supporto telefonico, potete chiamare il numero 899 1000 60 al costo di Euro 1,00 + IVA al minuto, attivo dalle ore 08:00 alle ore 12:30 e dalle ore 14.30 alle ore 18.30 dal lunedì al venerdì. Alternativa economica e conveniente è rappresentata dal numero verde Volkswagen, 800 400 300. I clienti infine possono inoltre chiedere assistenza scrivendo all’indirizzo info@volkswagengroup.it.
Per trovare invece la officina Volkswagen più vicina a voi, potete sfruttare questa utile pagina.

Se siete un partner Volkswagen, potete sfruttare internet e chiedere assistenza via internet. Purtroppo, pratica comune a molte case automobilistiche tedesche, anche il servizio via web è a pagamento (35 euro). Se volete comunque utilizzarlo, dovete registrarvi e fare il login a questa pagina. Se necessitate di letteratura tecnica, allora potete fare riferimento a questa pagina, inviare un fax allo 045 86 23 892 o scrivere a dotazioneofficina@volkswagengroup.it

Link sponsorizzati

Giudizio dei clienti

No ratings yet.

No ratings yet.

Commenta il servizio ricevuto da Volkswagen

Condividi la tua esperienza con l'assistenza clienti Volkswagen. L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

36 Opinioni
  1. AnnaMaria Fico 1 mese ago

    Ho una golf V serie 1.9 TD acquistata nuova nel 2007 sempre tagli andata regolarmente e adesso si è rotta la turbina a soli 96.000 km e adesso dovrei comprarla nuova mi dite se è normale?
    Considerate che ho una FIAT marea anno 2000 con 270.000 km usata per lavorare e tagliandata ogni morte di papa e va una meraviglia.. Bah..

  2. Serafina 2 mesi ago

    Ho portato la mia up comprata a luglio per un rumore alla parte posteriore all’officina di Palermo. Hanno riscontrato un difetto all’ammortizzatore posteriore. Non mi hanno proposto l’auto sostitutiva, mi hanno lasciato a piedi per tre giorni. Al momento del ritiro sono stata trattata con indifferenza aspettando quasi 1 ora tra l’indifferenza del personale. Devo dire che sono pentito di aver comprato quest’auto.

  3. Giovanni Zaffaroni 2 mesi ago

    Purtroppo nell’ Ottobre 2010 decisi di acquistare una Golf VI 1.4 TSI 160cv DSG7, oggi con soli 47000KM mi ritrovo con pompa dell’olio guasta con conseguente danno alla turbina.
    La macchina è sempre stata trattata al meglio compresi i tagliandi, che non sono certificati VW ma sono stati fatti con i dovuti crismi da un vostro ex dipendente ora titolare di una officina utilizzando ricambi originali.
    In buona sostanza mi ritrovo con 3000€ di danni, i guasti che ha subito la mia auto sono risaputi da VW e non riconosce niente.
    Alla luce degli ultimi avvenimenti posso solo dire che come truffatori hanno superato noi italiani.
    La qualità VW è solo un mito.

  4. Claudio 2 mesi ago

    In quel maledetto luglio 2009 ho acquistato una golf VI credendo di portare a casa una buona macchina infatti sono possessore di golf dal 98 con la IV. dopo 2 anni si rompe il filtro antiparticolato ed è da 4 anni che mi esce l’errore guasto esp quasi ad ogni accensione. Nessuna concessionaria è riuscita a risolvermi il problema e quindi penso proprio di liberarmene. Girando sù internet scopro che non sono il solo ed è evidente che è un problema noto anche ad altri per cui la casa tedesca si dovrebbe un pochino preoccupare: per concludere sconsiglio vivamente di NON comprare una volkswagen non sono più quelle di una volta. La qualità si è fermata alla IV.

  5. maurizia 3 mesi ago

    acquisto golf tdi 1600 il 6-12-2012 al primo tagliando 19-3-2014 mi viene segnalato annotazione sulla manutenzione perdita olio dal coperchio punterie mi viene detto a voce di ripresentarmi a breve per sistemare con una colla.mi presento mi danno indietro l’auto dicendomi tutto ok.faccio il secondo tagliando il 28-8-2015 mi viene riconsegnata non vengo avvertita di niente pago 370 euro e me ne vado.a distanza di 3 mesi mi ritrovo all’improvviso con il coperchio punterie pieno di olio,e il tappo dell’olio manomesso con mastice internamente,porto l’auto con il carroatrezzi e per ben tre volte chiedo al capo officina di aprire la macchina davanti a me la risposta e’ stata che non era necessario poiche’ a suo parere non c’era niente da vedere.lascio la macchina e sto sperando in una soluzione spero non a pagamento.dimenticavo di dire concessionaria cavour ferrara

  6. scopigno gianpiero 4 mesi ago

    Da circa due mesi ,sono possessore di una golf blumotion TGI, soddisfatto del mio acquisto, segnalo quello che a mio avviso è un piccolo ma noiso difetto.

    I tergicristalli in azione a fine corsa in alzata ” battono”, con un fastidioso rumore , in particolare se si tengono in azione per un lungo periodo e in alta frequenza

    ho portato la vettura in filiale, mi hanno detto che il rumore è dovuto al cambio di verso della spazzola a fine corsa quando torna indietro.
    arriverà da qualche parte quesat segnalazione ?
    ai posteri l’ardua sentenza.

    La spiegazione nn mi convince perchè altre vetture , anche di categoria inferiore le spazzole sono silenziose

  7. Piergiorgio 5 mesi ago

    Mi scuso in partenza per i volgswagenisti più accaniti ma io ho goduto come un maiale alla notizia di quanto successo alla volkswagen.
    Sono un ex possessore di una golf VI sostituita per disperazione 10 giorni fa con una Nissan Qashqai e quindi la notizia mi ha preso ancora con il dente avvelenato nei confronti della casa tedesca.
    Alla mia golf è successo di tutto, alternatore che ha smesso di funzionare dopo 2 anni e 2 mesi e me la sono dovuta prendere in quel posto, due volte si è rotto il compressore dell’aria condizionata, entrava l’acqua dappertutto sulla parte posteriore ed ho dovuto cambiare tutte le guarnizioni, si è rotto il galleggiante indicatore del gasolio, si è rotto il tubo che porta l’acqua al tergilunotto posteriore dato che hanno fatto tutti i tubi in corrugato.
    All’ultimo tagliando volkswagen, dove ho sostituito la cinghia della distribuzione, mi hanno detto che la mia vettura aveva grossi problemi agli iniettori e che tra un anno, o forse anche meno, mi avrebbero “pisciato”.
    Girando su internet ho saputo che il problema degli iniettori era cosa nota in volkswagen (iniettori siemens) ma anzichè fare un richiamo hanno fatto soltanto una comunicazione interna e se qualcuno ha avuto il problema nei primi due anni ha avuto l’assistenza in garanzia, per gli altri no.
    Inoltre, le vibrazioni causate dagli iniettori difettosi, hanno rovinato il volano bimassa che era praticamente arrivato ed avrei dovuto sostituire anche quello.
    Per finire, proprio qualche giorno prima di liberarmene, sentivo un rumore tipo metallico (come una lima che raschiava sul ferro) all’accensione, ed il meccanico mi ha detto che poteva trattarsi della puleggia dell’alternatore.
    Tutto questo in 124.000 km e macchina di 5 anni!
    Per questo motivo spero con tutto il cuore che la volkswagen continui ad andare giù e che fallisca.
    Spero che gli facciano decine di class action e che sprofondi nella mexxda.
    E pensare che sono sempre stato un golfista dal lontano 1998, anno in cui presi la mitica golf III 1.9 tdi 110 cv, una vera bomba ed una vera macchina, tanto che ci ho percorso 356.000 km.
    La volkswagen, quella che si era fatta il nome, si è fermata alla golf IV.

  8. maurizio 5 mesi ago

    stessa cosa successa dopo 40000 km e fermo per piu di un mese per mancanza della turbina di ricambio. Mai piu volkswagen.

  9. Luca 5 mesi ago

    Quest’estate (durante le vacanze) la Polo tdi si è fermata lungo il ciglio della strada.
    Con stupore, dopo la diagnosi in officina, scopro si tratta nuovamente della pompa carburante (sostituzione già avvenuta una volta). Mio malgrado e dopo solo 69.000 km e tre anni di vita della vettura è stata montata la terza (dico la terza!) pompa carburante nuova sull’auto (costo 330 euro… costo sostituzione precedente 175 euro… i prezzi al mercato della frutta vengono fatti con più criterio…). Servizio clienti inesistente e incompetente (in 4 giorni non è riuscita a verificare l’eccezionalità del guasto scambiandolo per un richiamo fatto ad un filtro gasolio…), delusione totale… Chiaro difetto di fabbrica, ma il servizio clienti non credo conosca il significato del termine… Se almeno mi avessero ventilato la volontà di non fare nulla (neanche 5 euro di sconto, quasi una presa in giro) avrei fatto portare la vettura presso officine generiche dove avrei fatto montare ricambi generici (più efficienti e sicuramente meno costosi); il tutto al fine di salvaguardare la legittima necessità di muovermi sul territorio nazionale in sicurezza.
    La cosa che mi terrorizza è che mi sembra di udire di nuovo il rumore che precede la rottura… Se dovesse succedere di nuovo (molto probabile, tre pompe in tre anni perché ora dovrebbe funzionare?) giuro che sara mia cura abbandonare la vettura al primo concessionario Volkswagen senza volere niente in cambio…

  10. Fabio 6 mesi ago

    Al sistema discover pro della mia golf 7 non funziona più l’ audio. Tutte le funzioni appaiono a monitor ma non si sente nulla. Il centro assistenza cui mi sono rivolto mi rimanda all ultima settimana di agosto dicendomi che sara una grana dal costo di circa € 2000,00. Non ci posso credere

  11. Gian Maria Paolo Sorrenti 7 mesi ago

    Do’ 5 stelle alla cortesia degli operatori, 4 stelle alla capacità’ di risolvere i problemi, 1 stella alla velocità’ di risposta ed alla tempestività’ di risoluzione dei problemi. Complessivamente 2 stelle.

  12. Paola Peroni 7 mesi ago

    Buonasera,

    vi scrivo perché ormai esasperata a seguito di una serie interminabile di interventi di assistenza e spese che sono stata costretta e che purtroppo continuo a sostenere sulla mia Golf 6 acquistata nel 2009 dalla concessionaria Auto Cori di Ascoli Piceno.
    Premetto che la mia non vuole essere una lamentela nei confronti del servizio di assistenza fornitomi ma della scarsa qualità dell’auto acquistata, che continua a far si che ad intervalli ormai regolari io la debba riportare in officina per riparazioni. Riparazioni che adesso, a garanzia scaduta, stanno purtroppo diventando insostenibili.
    Riporto di seguito un breve elenco dei principali guasti riscontrati dalla vostra Officina AutoCori di Giulianova in questi anni sulla mia autovettura:

    1) Rottura sistema antifurto
    2) Rottura alzacristalli elettrici lato guida
    3) Guasto sistema controllo comandi (clacson, frecce, radio, ecc.)
    4) Rottura sensore controllo gas di scarico
    5) Distacco del rivestimento interno del tettuccio
    6) Rottura valvola GR e radiatore di scarico
    7) Rottura motorino di avviamento
    8) Guasto sensore airbag
    9) Rottura compressore aria condizionata

    L’elenco incompleto di quanto accaduto dovrebbe comunque essere sufficiente per capire che
    l’auto acquistata non rispetta in alcun modo gli standard qualitativi tanto pubblicizzati dalla casa costruttrice e che difficilmente sarebbe stato possibile collezionare un simile elenco di inefficienze per qualunque altro costruttore in così poco tempo.
    Chiaramente la mia opinione sul marchio è pertanto diventata pienamente negativa così come quella di tutti coloro che sono venuti a conoscenza delle mie problematiche.
    Spero quindi di liberarmi dell’auto prima possibile perché fortemente delusa rispetto a quelle che erano le mie aspettative.

    Cordiali Saluti

  13. Omar S. 7 mesi ago

    A causa di una buca stradale ho rotto il cerchione della mia golf 7. Al centro assistenza Micar di Desenzano del Garda non hanno saputo darmi un’assistenza adeguata e mi hanno trattato con sufficienza, tant’è che dopo due giorni ho portato l’autovettura in un’altra officina. L’unica soluzione da loro proposta è stata quella di cambiare sia il pneumatico danneggiato che l’altro sullo stesso asse in quanto consumato. Inoltre in casa avevano solo pneumatici di una marca diversa, e alla mia richiesta di sostituire solo il pneumatico rotto e quindi di montarne uno della stessa marca, l’addetto ha cercato in tutti i modi di dissuadermi dal farlo per non incappare in multe stradali ed in ulteriori giorni di attesa per l’arrivo del pezzo. L’impressione che mi hanno dato da subito è stata quella di voler farmi spendere soldi inutilmente. Tant’è vero che quando gli ho comunicato che non volevo nessuna riparazione da loro, magicamente è comparso il pneumatico che avevo richiesto. Pessimo servizio al cliente, totale mancanza di competenza; le frasi standard ad ogni richiesta erano “non so”, ” aspetti che la richiamo”. Non mi aspettavo un servizio simile da Volkswagen!

  14. Angelo 7 mesi ago

    Ho aquistato una Golf 7 a metano appena ritirata ho notato che la retromarcia grattava ho contattato più volte il centro assistenza ma mi inventano tante scuse ho contattato direttamente un responsabile volkswagen mi aveva garantito che mi chiamava dopo una settimana ma ad oggi sono passati circa due mesi non so più cosa fare , non credevo che fossero così mal messi .

  15. giuseppe massironi 7 mesi ago

    il giorno 19 giugno 2015 alla mia golf 7 del 2013 con 78000 km si rompe la turbina. A parte il fatto che sulla presunta qualità tedesca inizio fortemente a dubitare (12 anni di Volkswagen e sempre più problemi) la cosa che mi lascia senza parole è che ad oggi 1 luglio 2015 la sede di Verona di Volkswagen non è in grado di dirmi se il pezzo di ricambio esiste, se è partito o meno, quasi come se queste automobili fossero state costruite sulla luna… A questo punto, salvo eventi clamorosi che possono farmi cambiare idea (riparazione totalmente gratuita!!) penso che cambierò marchio. Ricordando anche che mi successe la stessa cosa sulla Golf 6 più o meno con lo stesso chilometraggio ma con una velocità di riparazione soddisfacente. Che stiano aspettando il pezzo di ricambio dalla Cina? A pensar male…. Da ricordare altri piccoli problemi come i finestrini che non si alzano/abbassano per poi dopo 2 3 gg ritornare a funzionare, bocchetta del serbatoio incastrata, guaina del finestrino posteriore lacerata con il risultato che rimaneva bloccato aperto e sistema radio che non ha funzionato un giorno per poi riprendersi il giorno dopo. CHE DELUSIONE da un estimatore, da sempre, di VOLKSWAGEN!

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Valuta l'assistenza clienti Volkswagen

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

Valuta il servizio ricevuto

Domande e risposte ai problemi comuni

Le domande inviate dai clienti Volkswagen. Non trovi soluzione al tuo problema? Invia una nuova domanda!

Sei un cliente Volkswagen e vuoi segnalare un problema? Non riesci a trovare risposta attraverso i canali ufficiali di assistenza Volkswagen? Poni la tua domanda nella sezione Domande & Risposte!

Registrati

or

Accedi o Registrati per inviare le tue domande e cercare risposte ai tuoi problemi.

Assistenza-clienti.it, P.I. 03389280367 - Protetto da licenza Creative Common CC BY-NC-SA 2.5. Marchi e loghi sono dei rispettivi proprietari. Privacy Policy e Cookie Law

or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?