Viaggiare in aereo, è diventata una cosa normalissima. Ogni giorno, milioni di persone si spostano da una parte all’altra del globo, accorciando i tempi di percorrenza grazie alla velocità dei bolidi volanti delle varie compagnie aeree.

Se si viaggia per lavoro, spesso le spese di trasporto sono coperte dall’azienda. Ma quando è si viaggia per diporto, o comunque ci si sposta spesso in aereo, ecco che è importante capire se esistono rimedi e soluzioni per risparmiare sul costo dei biglietti aerei.

Anche in questo caso, le soluzioni e le strategie esistono. Ed eccovele svelate.

man-person-people-train

Scegliere le compagnie low-cost

Da diversi anni, si sono diffuse le compagnie cosiddette “Low cost”. Sono compagnie aeree che di norma coprono tratte a breve raggio, e propongono tariffe sensibilmente più basse rispetto alle compagnie di bandiera.

Due le cose da sapere: il biglietto va acquistato ben prima del giorno della partenza. In alcuni casi, si ottiene il prezzo basso acquistando il biglietto fino a 10 giorni prima del volo. Alcune compagnie low cost poi, alzano il prezzo del biglietto, mano a mano che vengono prenotati i posti in aereo.

Altra cosa iportante: spesso gli scali di queste compagnie aeree, sono decentrati rispetto alla meta che dovete raggiungere. Può capitare quindi che, la vostra città di destinazione sia una, ma atterrerete in un’altra. In casi del genere quindi, dovrete organizzare anche il trasporto per raggiungere la vostra meta.

Giorni della settimana: alcuni offrono le tariffe più basse

Forse non lo sapevate, ma se dovete acquistare biglietti aerei e volete risparmiare, vi conviene farlo di martedì, mercoledì e giovedì. Inoltre: ricordate che è meglio acquistarli di pomeriggio. Il motivo? Eccolo: le aziende normalmente, acquistano i biglietti per i loro impiegati e manager al mattino. Con la conseguenza che le compagnie aeree, alzano i prezzi proprio al mattino. Un segreto niente male…

Evitare i giorni di festa

I periodi di festa, come Natale, Capodanno o Pasqua, e anche i mesi centrali estivi, sono da valutare seriamente, se si vuol risparmiare sul prezzo dei biglietti aerei. Le compagnie sfruttano questi periodi, in cui molte persone hanno necessità di viaggiare, e alzano le tariffe.

airport-aircraft-departure-travel

Viaggiare al mattino presto o di notte conviene

Volete risparmiare e non avete problemi a svegliarvi alle prime luci dell’alba o viaggiare di sera tardi o addirittura di notte? Il risparmio è assicurato. Le compagnie aeree da sempre dedicano prezzi agevolati ai viaggiatori che non si spaventano degli orari “scomodi”.

Fidelity card

Quasi ogni compagnia aerea ormai, offre un programma di fidelizzazione per quei clienti che sovente viaggiano con la stessa compagnia. Sfruttate queste fidelity card, magari per acquistare un volo per una vacanza.

Acquisti cumulativi: non sono convenienti

Contrariamente a ciò che accade in altri casi, l’acquisto cumulativo di più biglietti aerei non abbatte il costo. Poniamo il caso che dobbiate andare in vacanza e siete un gruppo di quattro persone: vi conviene procedere all’acquisto dei singoli biglietti, invece di inserire il numero totale dei viaggiatori. Ciò ovviamente, se acquistate i biglietti online.

Tags:
0 Comments

Inserisci risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Assistenza-clienti.it, P.I. 03389280367 - Protetto da licenza Creative Common CC BY-NC-SA 2.5. Marchi e loghi sono dei rispettivi proprietari. Privacy Policy e Cookie Law

Log in with your credentials

Forgot your details?