Galaxy J: il Samsung giovanile e cool!

Non vedrà la luce nel 2013 il tanto atteso Samsung S5, ma l’azienda sudcoreana ha deciso di presidiare il mercato con un nuovo smartphone, il Galaxy J.

Definito dalla stessa Samsung un mix tra l’S4 e il Note 3, a causa dell’ardito design che ricorda entrambi i device, il J sarà molto probabilmente uno degli ultimi smartphone della gamma Galaxy a usare il sistema operativo Android 4.3 Jelly Bean che potrebbe essere presto sostituito dal cosiddetto KitKat. Sempre in fatto di software, grande attesa per il potenziamento della tecnologia Touch Wiz UI che renderà ancora più intuitivo l’utilizzo dell’apparecchio.

Leggi tutto

Smartphone a meno di 100: si può fare!

Avere un cellulare oggi, significa possedere uno smartphone. Le notevoli funzionalità di questi telefonini li rendono simili a dei computer, ma inevitabilmente ne fanno aumentare anche il costo. Se ritenente, tuttavia, che sia impossibile acquistare uno smartphone a meno di 100 euro vi sbagliate. Ve ne presentiamo sommariamente tre.

Leggi tutto

In medio stat Galaxy Ace 3

Uscito negli Usa a luglio, in queste settimane dovrebbe arrivare anche in Italia il Galaxy Ace 3. Il nuovo cellulare di Samsung sarà lo smartphone di riferimento nella categoria Wonder, ossia l’insieme di prodotti di fascia media.
L’Ace 3 si presenterà al pubblico in tre versione: la tradizionale 3G, la nuova connettività LTE e uno speciale dual sim. Il suo essere un cellulare “medio” si nota dalle specifiche tecniche: schermo da 4 pollici (la risoluzione è 800×480 pixel), fotocamera da 5 megapixel con flesh a led (registrazione video 1280×720 pixel MPEG4 a 30 fps max), un processore Dual Core da 1 GHz (la versione LTE ha processore da 1.2 GHz), 1 Gb di ram e 4 Gb di strage (espandibile con microSD).

Leggi tutto

HTC Desire 500: il cellulare “medio”

Non è certo un primo della classe, ma se cercate uno smartphone in grado di coniugare prestazioni di fascia media e un prezzo contenuto, forse la risposta è il nuovo HTC 500 Desire. Il cellulare della nota azienda di Taiwan arriverà in Italia a settembre e dovrebbe costare meno di 300 euro, almeno stando alle ultime indiscrezioni. Piccolissimo il display: 4,3 pollici per una risoluzione da 800×480 pixel. Non male, invece, il processore: il Desire monta un quad core Qualcomm Snapdragon 200 da 1.2GHz con 1GB di RAM. Un processore “vecchio”, ma molto affidabile. La GPU è un Andreno 205. Poco capiente la memoria: soltanto 4 Gb, espandibile fortunatamente con microSD.

 

 

Leggi tutto

grande distribuzione
prodotti per la casa