La crisi ha ridotto notevolmente i consumi degli italiani, anche quelli legati alle nuove tecnologie. Oggi come ieri, tuttavia, il segreto per potersi permettere un ottimo prodotto non è spendere di più, ma spendere meglio. Un esempio? Ci sono alcuni notebook dalle prestazioni interessanti che costano meno di 300 euro. Vediamo tre nel dettaglio.
  • Hp 650 Sea (230 euro circa) – non è un mostro di rapidità, ma stiamo pur sempre parlando di un Hp con monitor da 15 pollici, processore Intel Pentium Dual Core, RAM da 4GB e storage variabile, da un minimo di 260GB a un massimo di 500GB. Monta Linux come sistema operativo. E questo può essere un evidente plus.
    hp-sea
  • Acer Travelmate P 253 E (280 euro circa) – anche in questo caso si parla di un portatile che supporta Linux. Processore sempre della famiglia Pentium, ma RAM da soli 2GB. In compenso ha un hard disk da 500GB già installato. Il monitor è da 15 pollici. Non è leggerissimo: pesa ben 3 kg.
    acer-travelmate-p253-e
  • Satellite C850-1G3 (299 euro) – il processore non è il massimo, si tratta di un Celeron 1000, RAM da 4GB e display da 15,6 pollici con scheda grafica Intel HD Graphics. Capiente l’hard disk di base (320GB) e per sistema operativo sfrutta il nuovissimo Windows 8.
    samsung-notebook-economico

 

Tags:
0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Assistenza-clienti.it, P.I. 03389280367 - Protetto da licenza Creative Common CC BY-NC-SA 2.5. Marchi e loghi sono dei rispettivi proprietari. Privacy Policy e Cookie Law

Log in with your credentials

Forgot your details?