Arriverà in Italia il 10 settembre uno degli smartphone più attesi del prossimo autunno, il Lumia 1020 di Nokia.

Perché questo device è così atteso? Senza dubbio perché è il primo esempio di cameraphone, un neologismo capace di sintetizzare alla perfezione la caratteristica principale del cellulare, ossia una fotocamera da ben 41 megapixel che monta lenti Zeiss e un flash allo Xeon (più che uno smartphone, una fotocamera professionale). È in grado di produrre foto talmente belle che un intero servizio dell’ultimo numero del National Geographic è stato realizzato tramite il Lumia 1020.

Questo cellulare dispone di altre due utili opzioni per realizzare foto di prima qualità: un sistema interno di sfere magnetiche che impedisce scatti mossi e il cosiddetto zoom-out, un innovativo sistema per catturare i dettagli delle immagini. Sono già state attivate, inoltre, ben sei apposite applicazioni per editare le foto catturate con il Lumia 1020.

lumia-1020Lo schermo è da 4,5 pollici in Gorilla Glass 3 (1280×768 pixel di risoluzione). Altre specifiche tecniche degne di menzione, oltre alla fotocamera, sono i 32GB di memoria interna, e 7GB inclusi di cloud storage su SkyDrive, e le 2GB di RAM.

Il Lumia 1020 sarà disponibile in tre colori (giallo, bianco e nero) e costerà 699 euro. Non poco, ma è come comprare due prodotti: un cellulare e una fotocamera (quasi) professionale.

Tags:
0 Comments

Inserisci risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Assistenza-clienti.it, P.I. 03389280367 - Protetto da licenza Creative Common CC BY-NC-SA 2.5. Marchi e loghi sono dei rispettivi proprietari. Privacy Policy e Cookie Law

Log in with your credentials

Forgot your details?