Assistenza clienti Bricocenter: le opinioni degli utenti

Disclaimer: Questo sito non è in alcun modo collegato all'azienda citata in questa pagina. Assistenza-clienti.it è un sito che pubblica guide su come contattare i servizi assistenza delle aziende e raccoglie le opinioni degli utenti relative alla qualità del servizio ricevuto.

Il primo punto vendita Bricocenter fu aperto in provincia di Torino, a Venaria.

Era il 1983 ed il Gruppo la Rinascente iniziò una nuova avventura nel settore della piccola falegnameria, del giardinaggio e del fai da te in generale. Il nome Brico deriva dal termine francese bricolage, che significa appunto fai da te.

Considerato il successo del primo punto vendita, ne vengono aperti altri e in altre regioni, creando poi una rete nazionale.

Nel 1998, grazie a una joint-venture al 50% tra La Rinascente e Leroy Merlin Italia nasce la Società Italiana BricolageSIB.

Il Gruppo La Rinascente cederà poi nel 2004 le proprie quote azionarie SIB al Gruppo Auchan, che poi le cederà al Gruppo Leroy Merlin attuale titolare al 100% di Bricocenter.

Dal 2006, il Gruppo Leroy Merlin si trasforma in ADEO. Attualmente, la rete Bricocenter conta su 70 sedi, o in gestione diretta o attraverso la rete franchising e da lavoro a circa 3.000 persone.

Indirizzo della sede, numeri telefonici e contatti email

Ecco l’indirizzo completo della sede centrale di Bricocenter Italia:

Bricocenter Italia s.r.l. 
Strada 8, Palazzo N 
20089 Rozzano (MI)

Il centralino telefonico risponde al:

  • 02 399761

Esiste anche una numerazione dedicata ai fax, eccola:

  • 02 39976822

Se volete contattare la sede via mail, utilizzate questo indirizzo di posta elettronica:

Piattaforma web

Passiamo ora alla vetrina online di Bricocenter Italia. La trovate cliccando sul link seguente: Bricocenter online. E’ un sito ben strutturato, snello, intuibile nella navigazione e caratterizzato dal tradizionale colore rosso, che contraddistingue il brand.

Sul sito, oltre alle informazioni relative ai prodotti distribuiti, esiste una simpatica e utilissima sezione, che spiega nel dettaglio come realizzare alcuni lavori. Sono dei veri tutorial, che spiegano nel dettaglio come realizzare diversi lavori: ecco il link per accedere alla sezione: Fai da te tutorial. Troverete anche molte idee per riciclare articoli di uso comune.

Oltre la sezione dei tutorial, interessante anche la sezione dedicata agli amanti del fai da te, che trovate a questa pagina: Casa Brico.

Simpatica la sezione Fatto da voi dedicata ai lavori degli utenti registrati, che qui possono caricare le foto e le schede dei lavori realizzati. Se desiderate sapere dove trovare un Bricocenter vicino casa, collegatevi alla sezione Trova punto vendita Brico.

Desiderate entrare in contatto col Customer Service Online? Ecco la sezione che cercate: Contattaci.

Presenza sui social

Ecco la pagina ufficiale di Bricocenter su Facebook, che è costantemente aggiornata e offre molti spunti per idee sul fai da te. L’azienda è presente anche su Twitter , ha un canale su YouTube e una pagina su LinkedIn.

Il giudizio dei clienti
Valutazione media
39.3%
 2.2/5 (10)
 1.7/5 (10)
 2/5 (10)

Commenta il servizio ricevuto da Bricocenter

Condividi la tua esperienza con l'assistenza clienti Bricocenter. L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

10 opinioni

  1. in questo momento sono esasperato. E’ vero che esperienze spesso negative ne ho già avute, presso il negozio di Muggia, ma per fortuna alcuni, rari, adetti sono gentili e molto disponibili e sempre cercano di sopperire anche all’inneficenza dei colleghi, permettendo al negozio di lavorare e non chiudere. Ora però sono proprio arrabbiato!
    Il giorno 1 maggio ho fatto un ordine online per usufruire di un’offerta che c’era e per l’accattivante possibilità di avere, senza spese aggiuntive, il recapito a domicilio in 24/48 ore . Oggi, dopo 21 giorni! non ho ancora ricevuto nulla! Non so nulla! Chiaramente si sono incassati subito il pagamento che ho effettuato.
    Ho provato, nelle ultime due settimane, tantissime volte a contattarli telefonicamente su tutti i numeri disponibili. Premetto che ho problemi nello spostarmi. Oggi esasperato ho telefonato di continuo per ore, poi adirittura ho lasciato che il telefono suonasse per oltre un’ora e venti di seguito, quando poi è caduta la linea, ma nessuno ha mai risposto. So che è una prassi per loro non rispondere al telefono, non solo quando hanno molta gente in negozio ma anche con quattro gatti. Ho visto io stesso sia il telefono degli uffici che quello alle casse, suonare insistentemente, con gli adetti presenti e, nell’ufficio, con il responsabile del negozio pure, senza preoccuparsi di rispondere ma continuando a chiacchierare tra loro. Chiacchierare, non parlare di lavoro. Ero più volte presente, davanti a loro o davanti la porta aperta dell’ufficio che aspettavo per essere ricevuto. lo so per certo.. Devo dire per onestà e giustizia che alcuni commessi, in particolare una persona che non lavora più nel negozio ed alcune che vi lavorano attualmente, una anche da poco tempo, sono molto disponibili e si vede che cercano di sopperire anche all’innefficenza degli altri, questo però non basta per cambiare la pessima opinione che il negozio oramai ha. Appena hanno aperto un negozio simile , di un’altra catena, anche se a diversi km di distanza e che , per la popolazione muggessana, risulta di molto più scomodo arrivarci, senza contare che comunque la merce è più cara, la gran parte dei fruitori del Brico si sono riversati nel nuovo negozio e continuano andarci proprio e solo per la gentilezza e preparazione del personale. Solo per piccole spese si adattano al Brico. Tutto questo è un gran peccato. Veramente, confrontandoci tra clienti ed ex clienti, si pensa sia impossibile che la sede centrale non riesca a capire tutto questo sfacelo. Dovrebbe assolutamente esserci un qualche controllo in incognito cosi’ da capire bene chi è che lavora e fatica x due e chi fa il contrario. Per quanto mi riguarda non so che fare per recuperare i soldi pagati e la merce mai avuta. Per esser rimborsato, per avere minimo minimo delle scuse per la negligenza e maleducazione arrecatami. Sicuramente la pubblicità che , ampiamente, farò sarà conseguenza di tutto questo. Inizio da qui.

     3/5
     3/5
     3/5
    Utile Ti ringraziamo per la tua valutazione.
  2. Il 24 Marzo ricevo un messaggio da Bricocenter per poter usufruire dello sconto del 20% su un futuro acquisto, poichè avevo più di 500 punti sulla mia carta fedeltà. Arriviamo in cassa e chiediamo effettivamente delle veridicità della cosa al box informazioni, che ci conferma quanto avevamo capito dal messaggio. Procediamo all’acquisto di ciò che ci serviva per un totale di € 450,00 e, quando arriviamo in cassa, ci dicono che non possiamo usufruire dello sconto in quanto non avevamo i punti necessari sulla carta. Dopo alcuni minuti di attesa e di accertamenti, ci dicono che avevamo già usufruito dello sconto 10%, per un acquisto datato 20 marzo: QUATTRO GIORNI PRIMA DEL MESSAGGIO INVIATOCI DA BRICOCENTER. Ora se Bricocenter mi manda un messaggio il 24 marzo, io da cliente penso e valuto di avere 500 punti in quell’esatto istante, non posso pensare che nel 2022 un’azienda come Bricocenter non abbia un sistema di aggiornamento dati in tempo reale. Se tu mi mandi un messaggio io penso di avere diritto allo sconto e faccio acquisti in base a questo. Specifico che negli ultimi 3 mesi abbiamo acquistato materiale per più di 1000 €. Tutto questo è assurdo e ritengo di dover essere risarcito con un buono equivalente allo scontro che mi era stato promesso e non mi è stato riconosicuto.

     1/5
     1/5
     1/5
    1 persona l'ha trovato utile.
    Utile Ti ringraziamo per la tua valutazione.
  3. Pubblicità ingannevole a mio avviso. Volevo acquistare delle piastrelle di cemento per giardino al Brico del parcocorolla di Milazzo, avendo letto la pubblicità che ricevo anche via mail che offriva la consegna a domicilio su una spesa minima di 49,00 euro per tutta la merce disponibile in negozio esclusi carburanti, volevo procedere all’acquisto di 20 piastrelle, al momento della richiesta delle informazioni per l’acquisto ed il trasporto gratuito a domicilio, mi viene detto che la promozione riguardava solo la fascia chilometrica e vi era un supplemento da pagare di un euro a pezzo essendo delle piastrelle pesanti. Ho spulciato in lungo ed in largo la promozione ma il solo vincolo che ho trovato era l’esclusione per i carburanti, contestando questo al call center mi viene risposto testualmente “non possiamo mica scrivere tutto”. Per essere precisi il costo del trasporto faceva lievitare il costo del prodotto del 25%.

     1/5
     1/5
     1/5
    1 persona l'ha trovato utile.
    Utile Ti ringraziamo per la tua valutazione.
  4. Buon pomeriggio,
    ieri 17 dicembre ho acquistato presso Brico a Milazzo (Parco Corolla), insieme ad altri prodotti, una libreria metallica a 5 ripiani (codice 3276050338708). Il costo, grazie allo sconto fedeltà è stato di 84,90 euro. Stamattina alle otto, al momento di montarla mi accorgevo che lo spazio previsto in larghezza del piccolo locale (una sezione di balcone chiuso) era eccedente di 10 cm. Avevo fatto male i calcoli. Tirare fuori le parti, tutte di metallo leggero impilate una sull’altra dalla scatola si era rivelato impossibile a tal punto che per farlo, prima di accorgremi della misura errata, avevo dovuto progressivamente tagliare il cartone lateralmente sino ad aprirlo del tutto di fianco e in modo lievemente irregolare per tirare fuori i pezzi e provare a vedere se potevo adattarli allo spazio disponibile. Appurato che non era possibile, mi recavo subito al negozio, in auto da Messina dove abito. I pezzi, ripeto mai montati e ripiegati ordinatamente pur all’interno di una confezione che non può dirsi integra, sono stati da me messi sul carrello per presentarmi al banco accettazione. Sia l’impiegata che mi ha ascoltato e ha poi parlato con qualcuno al telefono, sia questa stessa persona (avevo chiesto del direttore ma sono certo fosse semplicemente un altro impiegato) che ho fatto chiamare mi hanno negato la possibilità di un cambio, o almeno di un cambio con altro articolo decurtato del costo della confezione non recuperabile (ammesso che un intervento robusto con nastro adesivo non permettesse di recuperarla da parte loro). Sono molto dispiaciuto e devo dire altrettanto sorpreso. Ho chiesto un pò di comprensione, visto che stavo riconsegnando un prodotto integro e mai utilizzato, dopo appena mezza giornata. Mi si è risposto con la freddezza burocratica delle “politiche di reso” senza applicare una minima discrezionalità opportuna per una clientela fedele e danneggiata dall’acquisto rivelatosi errato. Sono un funzionario che lavora col pubblico e so agire nelle pieghe delle circostanze, sempre a favore di chi in buona fede ha fatto un errore (il mio, a quanto pare era aver danneggiato una scatola). Davvero, Brico ha perso un cliente e chi ha già ascoltato (anche commercianti) e ascolterà ancora il mio racconto, converrà da cliente, che Brico ha mostrato rigidità e una customer policy fredda e per nulla empatica. Auguri di buone feste. Francesco Miuccio, Messina

     1/5
     1/5
     3/5
    Utile Ti ringraziamo per la tua valutazione.
  5. Vergognoso!!!! Giorni di bleckfriday, un bel tabellone fuori 2×2 con scritto TUTTO DAL 20 AL 70*. faccio i miei acquisti arrivato alla cassa pago il prezzo pieno ,chiedo delucidazioni e mo rispondono che il bleckfriday è valido solo su certi articoli tra l altro non contrassegnati. SONO INDIGNATO AVETE PERSO UN CLIENTE.

     3/5
     3/5
     3/5
    Utile Ti ringraziamo per la tua valutazione.
  6. Il Customer Service Online non funziona….quando clicco “contattaci” ….viene fuori uno schermo nero?? Aiuto !!

     3/5
     3/5
     5/5
    Utile Ti ringraziamo per la tua valutazione.
  7. Impossibile riuscire a parlare con qualcuno. Servizio vergognoso.

     2/5
     1/5
     1/5
    Utile Ti ringraziamo per la tua valutazione.
  8. Il 31 marzo scorso ho acquistato presso la sede di Surbo – Lecce – (ordine n. 792492) due mobili da bagno che al momento dell’acquisto non erano disponibili e bisognava ordinare. Mi avevano assicurato che sarebbero giunti entro 15/20 giorni lavorativi, corrispondenti a 17/23 giorni, tempo compatibile con le mie esigenze. Tuttavia dopo tanto tempo non si sa nulla del mio acquisto. Scarsa organizzazione del settore vendite, e un po’ di intolleranza hanno caratterizzato ogni risposta ai miei tentativi di acquisizione d’informazioni.

     3/5
     2/5
     1/5
    Utile Ti ringraziamo per la tua valutazione.
  9. Non riesco a contattare nessuno per sapere se posso ritirare della merce che ho regolarmente pagato da ormai 4 giorni con bonifico ristrutturazione. Il modulo contatti del sito dà errore, al punto vendita di Rivoli non mi danno risposte. Quando sono andato di persona mi hanno di aspettare perché dovevano essere informati dall’amministrazione.

     3/5
     1/5
     1/5
    Utile Ti ringraziamo per la tua valutazione.
  10. Contattabili con molte difficoltà in caso di problemi. Lenti nel fare qualsiasi cosa. Spesso irreperibili. Ad oggi questo è molto grave rispetto ad altre aziende.

     2/5
     1/5
     1/5
    Utile Ti ringraziamo per la tua valutazione.
Inserisci la tua opinione
grande distribuzione
prodotti per la casa