La cinese Xiaomi vende 200.000 smartphone in 45 secondi

In Cina si stanno facendo largo sul mercato degli smartphone sempre più aziende pronte a ricavarsi una fetta di clienti vendendo ottimi prodotti a prezzi nettamente bassi.

Una delle marche più apprezzate tra quelle che adottano questa politica  è sicuramente la Xiaomi, che proprio ieri ha messo in vendita tramite il suo store online la versione S del terminale Mi2. Il risultato del lancio? Ben 200 mila unità vendute in soli 45 secondi.

Naturalmente la maggior parte degli esperti del settore aveva previsto un risultato del genere, dato che la casa cinese ha messo in vendita un terminale top di gamma a prezzi davvero competitivi. Il Xiaomi Mi2S infatti monta un processore Qualcomm Snapdragon 600 con frequenza massima di 1.7 GHz, 2 GB memoria RAM e un buon display da 4.3 pollici con risoluzione di 1280 x 720 pixel. La versione con 16 GB di memoria interna e fotocamera posteriore da 8 Megapixel è stata venduta a circa 250 euro, mentre per 285 euro era disponibile anche la versione con 32 GB e fotocamera da 13 Mpx.

Leggi tutto

grande distribuzione
prodotti per la casa