Assistenza clienti Mini: le opinioni degli utenti

Disclaimer: Questo sito non è in alcun modo collegato all'azienda citata in questa pagina. Assistenza-clienti.it è un sito che pubblica guide su come contattare i servizi assistenza delle aziende e raccoglie le opinioni degli utenti relative alla qualità del servizio ricevuto.

La famosissima autovettura Mini, inizialmente fu ideata e prodotta dalla British Motor Corporation, impresa inglese che nel 1959 fu presentata per la prima volta sul mercato. La bellezza delle linee, unita alle piccole dimensioni di questa due porte che anche a livello meccanico non aveva nulla da invidiare alle sorelle di gamma superiore, fu alla base della sua eccezionale fortuna.

La British Motor Corporation la produsse, in varie versioni, fino al 2000. Il primo progetto fu realizzato da Sir Alec Issigonis, e grazie all’enorme successo venne prodotta su licenza in molte altre nazioni e commercializzata come Austin e Morris.

Il marchio Mini diviene un marchio vero e proprio nel 1969, anche se negli anni ’80 fu deciso di tornare alla sua commercializzazione come Austin. Passa qualche decennio, e nel 1994 la BMW tratta l’acquisizione della British Aerospace, che faceva parte del Gruppo Rover e proprietario della Mini.

Diventata titolare dell’impresa, la BMW – dopo una lunga analisi sulle migliori decisioni da intraprendere sulla produzione delle nuove auto – decide di progettare piccole autovetture seguendo la linea della piccola automobile inglese, con prezzi più ragionevoli rispetto al proprio listino tradizionale. Nascono così le eredi delle storiche Mini.

Oggi queste vetture sono prodotte all’interno degli stabilimenti situati ad Oxford, tranne due modelli particolari, la Mini Countryman e la Mini Paceman, che sono assemblate in Austria.

Lo slogan aziendale è “Be Mini” che tradotto significa “Sii Mini”.

Nei paragrafi successivi approfondiremo tutte le informazioni relative all’azienda, partendo come sempre dai dati aziendali, consistenti negli indirizzi delle sedi, nei numeri telefonici e nei contatti di posta elettronica. Proseguiremo con la piattaforma web e i servizi proposti, per finire con le informazioni su tutti i metodi per entrare in contatto con il servizio di assistenza clienti di Mini.

Indirizzo, numero telefonico e contatto email

Ecco l’indirizzo completo della sede legale italiana, che è riferita alla casa madre:

BMW Italia S.p.A.
Via Della Unione Europea,1
San Donato Milanese (MI)

Il numero telefonico del centralino è il seguente:

  • 02 96288855

Ed è attiva anche una numerazione telefonica dedicata esclusivamente alla ricezione dei fax:

  • 02 51610617

Infine, ecco l’indirizzo di posta elettronica certificata (PEC):

Piattaforma web

Per accedere al sito web ufficiale cliccare sul link: Mini online.

Sulla cornice superiore del sito sono presenti le sezioni che permettono di accedere alla gamma dei modelli di auto in vendita, ma anche alle offerte in corso ed è stato integrato lo store locator di Mini per trovare l’indirizzo della concessionaria Mini più vicina.

Accedendo alla piattaforma web ufficiale di Mini è anche possibile prenotare un test drive del modello preferito, e provare l’automobile su strada.

Si può creare un account personale gratuitamente, inserendo i dati richiesti nell’apposito modulo online di registrazione.

Accedendo alla pagina delle FAQFrequently Asked Question – con le risposte alle domande poste con maggior frequenza dagli utenti, si possono scoprire molte informazioni utili e risolvere autonomamente diverse problematiche che si possono riscontrare durante la navigazione sulla piattaforma online.

Assistenza clienti Mini

Il servizio di assistenza clienti di Mini si articola tra il call center, il Mini Mobile Care telefonico per l’assistenza stradale, l’assistenza clienti online, il servizio di assistenza tramite posta elettronica e l’accesso alle pagine ufficiali presenti sui più conosciuti social network.

Nei paragrafi che seguono approfondiamo, punto per punto, tutti i metodi per chiedere assistenza o informazioni di tipo commerciale o amministrativo.

Assistenza clienti telefonica

Per entrare in contatto con il customer service telefonico di Mini, digitare il numero verde gratuito:

  • 800 330330

Gli operatori del servizio di assistenza clienti rispondono a domande generali sulla gamma di auto Mini e sulle promozioni in corso, e a richieste di assistenza, anche sull’uso della piattaforma web.

Il servizio è attivo nella seguente fascia oraria: dal Lunedi al Venerdì dalle ore 08.30 alle ore 18.30.

Assistenza stradale Mini

Per i clienti Mini è stato attivato il servizio di assistenza Mini Mobile Care. Si tratta di un programma dedicato alla clientela, che offre una serie di vantaggi interessanti, compreso il soccorso stradale in caso di guasti durante la circolazione.

Ecco il numero verde gratuito da digitare per chi telefona dall’Italia:

  • 800 713948

e la numerazione telefonica da utilizzare per chi si trova all’estero:

  • +39 02 51610651

Questo servizio è attivo 24 ore al giorno e 365 giorni l’anno.

Assistenza clienti online

Chi desidera inviare la propria richiesta di assistenza direttamente online, può compilare il modulo di contatto a cui si accede cliccando sul seguente link: contatta il centro di assistenza clienti di Mini.

Inserire tutti i dati richiesti e poi descrivere brevemente, utilizzando la casella di testo, la motivazione per cui si desidera entrare in contatto col customer service. Entro breve tempo si riceverà una replica tramite email.

Assistenza clienti tramite posta elettronica

Si può anche scrivere una mail indirizzandola alla casella di posta elettronica:

e descrivendo nel testo della mail il motivo della richiesta di contatto. Se la comunicazione si riferisce a un prodotto acquistato, è consigliabile inserire i dati del contratto di acquisto, rappresentati dal numero di pratica.

Assistenza sui Social Network

Accedendo alle pagine ufficiali di Mini presenti sui più diffusi Social Network, è possibile inviare una richiesta di informazioni e/o di assistenza, scrivendo un messaggio tramite chat o via posta privata. Ecco il link per fare accesso alla pagina ufficiale presente su Facebook e quello per entrare sul profilo ufficiale su Twitter.

Non mancano la pagina ufficiale di Mini su Instagram e il canale video su YouTube.

Il giudizio dei clienti
Valutazione media
65.8%
 3.3/5 (8)
 3/5 (8)
 3.6/5 (8)

Commenta il servizio ricevuto da Mini

Condividi la tua esperienza con l'assistenza clienti Mini. L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

14 opinioni

  1. Buongiorno, ho acquistato una mini One nel mese di Dicembre.
    L’auto è arrivata in salone a Biella ( via Candelo ) il 25/02/2022.
    Mercoledì 02/03 ho saldato tutta l’auto con assegno.
    Ieri, Giovedì 10/03, non avendo notizie dal Salone di Biella per le targhe, ho telefonato di mia iniziativa alla sede centrale Autocrocetta di Torino e ho parlato con una signora estremamente cafona e maleducata che non si è qualificata e non mi ha dato l’aiuto che chiedevo. Non sono riuscito a capire come mai sia necessario un periodo così lungo per immatricolare un auto che si trova fisicamente nel salone di Biella dal 25/02, già pagata per intero
    Oltre all’arroganza e a non rispondere alle mie domande si è permessa di suggerirmi, con tono canzonatorio e seccato, di scrivere al servizio cliente se non soddisfatto.
    Cosa che sto facendo ora.
    Concludo dicendo che amo l’auto che ho acquistato e non ancora ricevuto, ma consiglio vivamente di sostituire la signora da una posizione di contatto con i clienti per non avere una pubblicità negativa, ne va del nome dell’azienda.
    Sono nel commercio da trenta anni e non sono mai stato trattato e non ho mai trattato un cliente in questo modo. Visti i tempi che corrono, i clienti andrebbero coccolati pi del solito.
    Credo proprio che in futuro non mi rivolgerò più a loro per qualsiasi necessità o manutenzione dell’auto.
    Ringrazio per l’attenzione e porgo distinti saluti.

     1/5
     1/5
     1/5
    Utile Ti ringraziamo per la tua valutazione.
  2. Sono dovuto ricorrere all’assistenza Mini di via Salaria.
    La mia Mini Cooper S All 4 immatricolata nel Novembre 2020 , nel ripartire nella giornata del 17 Novembre u.s. non poteva superare i 30 Km/h . Dopo accurati controlli nel sistema di controllo e nessuna segnale nemmeno dalla spia del limitatore di velocità’, mi sono trovato costretto a sostare e chiamare l’assistenza .
    Immediato l’arrivo del carro attrezzi che mi portava al concessionario Mini Bmw di Roma di via salaria 1268.Sono arrivato al centro di assistenza alle 14:30 ed ho dovuto aspettare un’ora per poter presentare il mio problema.In seguito mi e’stato richiesto di lasciare l’auto senza nessun “veloce” controllo per verificare cosa fosse successo e che il giorno successivo sarei stato contattato per eventuali informazioni.
    L’auto di cortesia non era disponibile e con pazienza alla fine mi hanno trovato un’auto a noleggio presso Europcar che ritiravo alle 17:30.Avendo manifestato il mio stato di portatore di handicap mi sarei atteso un’accompagnamento di cortesia….invece taxi e € 20,00.Quindi albergo….
    Il giorno seguente 18/11 ho atteso fino alle 16:00 una dovuta comunicazione , alla fine mi sono deciso a chiamare , ma la risposta e’ stata che ancora non erano disponibili i risultati dei tests e relative procedure del caso quindi impossibilitati nel formulare una diagnosi.Un’altra serata in albergo….
    Il giorno seguente 19 verso le ore 12.00 venivo informato che non si erano riscontrate anomalie e che potevo ritirare l’auto senza chiarirmi cosa poteva aver creato il problema .Incredibile 2 giorni bloccato a Roma per essersi rifiutati di considerare un veloce check, un piccolo giro dello stabile , un’accettazione dignitosa al momento dell’arrivo in officina , che avrebbero probabilmente chiarito che l’elettronica qualche volta puo’ dare delle sorprese.
    Mi si puo’ obiettare He queste sono le procedure…che nel mio interesse e’stato deciso di approfondire…
    Il risultato e’ stato 2 giorni a roma con relativi oneri ed un silenzio di quasi 40 ore per una banalita’ o un mancato momento di attenzione all’arrivo e richiesta di assistenza .

     1/5
     1/5
     1/5
    Utile Ti ringraziamo per la tua valutazione.
  3. Buongiorno, dopo averla da tempo desiderata ho acquistato nel 3019 una mini clubman diesel 2000, dalla concessionaria autostart (autotorino) di carita’ di Villorba (Treviso),una chilometri zero, ma perfetta o così sembrava. Devo dire che la macchina è stupenda, il servizio clienti no. Praticamente mi sono accorta che nelle portiere davanti e dietro sinistra dalla parte del guidatore, mancavano i tasselli per bloccare la guarnizione che nel precedente tagliando avevano cambiato, ho chiesto di metterli,
    tagliando dei due anni e facendoli vefere prima il problema, per evitare che a ogni apertura delle portiere la guarnizione si spostare, ne hanno messo di non originali e non dappertutto inventandosi la scusa che non c’erano neanche prima, nel lato destro, dalla parte del passeggero ci sono e sono su tutti. Ho evitato discussioni, ma devo dire che sicuramente non consiglierò questa concessionaria.

     3/5
     1/5
     5/5
    Utile Ti ringraziamo per la tua valutazione.
  4. Ho potuto constatare l’ottima professionalità e l’ impeccabile lavoro di assistenza del Centro Mini Superauto di Velletri.
    Ottimi.
    Soprattutto nell’applicazione dei servizi connessi alla campagna mini regeneration.
    Grazie

     5/5
     5/5
     5/5
    Utile Ti ringraziamo per la tua valutazione.
  5. Da far riflettere!! mini cooper D anno 2016 Acquistata da Cascioli group Civitanova Marche
    Gennaio 2021,si accende spia arancione simbolo motore, contatto la concessionaria dove acquistato la vettura, fatta diagnosi, da sostituire la valvola “agr”(ho pagato solo manodopera),; riprendo la macchina, torno a casa (15km) e il mattino successivo trovo sotto la macchina una chiazza di olio!!
    Contato di nuovo assistenza ,porto la macchina e dopo una visione mi dicono che si e’ rotto il coperchio testa cilidro.
    Mi fa pensare, sono correlate le 2 situazioni? Si e’ potuto verificare un incidente durante il lavoro?
    Mi dicono che i due problemi non hanno relazione.
    Pago e ritiro la macchina.
    Dopo 2 settimane, dopo aver percorso 15 km, poco distante dalla mia abitazione, (sabato 20/02 ore 12:00)sento un odore di bruciato,mi fermo e aprendo il cofano anteriore vedo una fuoriuscita di fumo e un odore acre come se bruciasse tutto.
    Stamattina chiamo service e mi dicono di prendere un “carro attrezzi a mie spese e portare la macchina in officina”.
    Saro’ pure malizioso ma tutto cio’ mi fa pensare ad un servizio poco degno di questo nobile marchio e pertanto ho deciso di
    far visionare la macchina dal mio meccanico di fiducia e ha riscontrato che l’olio fuoriuscito dal precedente guasto non era stato rimosso e con i movimenti si andava a bruciare lentamente.
    Concludendo: gli eventi possono avere una relazione?E’ il modo di rispondere ad un cliente considerato il lavoro eseguito e pertanto con garanzia?
    Puo’ essere sfortuna pura, ma fino a gennaio 2021 in officina la macchina e’ andata solo per i tagliandi.
    Questo mio “sfogo” deve essere costruttivo soprattutto per le officine di service che se la tirano ma non sempre con le competenze degne di rappresentare un grande marchi.
    Giuliana

     1/5
     1/5
     3/5
    Utile Ti ringraziamo per la tua valutazione.
  6. 1 mese fa la mia Mini One Benzina 5 porte del 2015 con 61.000 Km mi ha lasciato a piedi, il motore non voleva saperne di avviarsi, portata con carroattrezzi in un centro assistenza Mini mi è stato diagnosticato la rottura della catena di distribuzione, pertanto mi viene consigliato di sostituire il motore perchè, secondo il capo officina, sarebbe stato il modo meno dispendioso per risolvere il problema. Mi viene detto che purtroppo avendo sforato di 9000 km l’ultimo tagliando quasi sicuramente un 50% di sconto da parte della casa madre ci sarebbe potuto stare, se i tagliandi fossero stati nella norma anche il 100%. Nel frattempo la diagnosi è stata fatta più accurata e riferiscono che la causa è stata la rottura di un pattino che ha fatto deragliare la catena creando un danno a tutta la catena di distribuzione. BMW nega ogni possibile aiuto nonostante sia chiaramente un guasto non dovuto a mia incuria o negligenza ascrivendo che l’auto non ha piu nessuna garanzia e che 9000 km sono una grossolana quota di km eccedenti. Totale della riparazione 6.500 euro con aiuto solo da parte dell’auto officina Mini che ha praticato uno sconto.

     5/5
     5/5
     4/5
    Utile Ti ringraziamo per la tua valutazione.
  7. Sono delusa dalla risposta avuta dall’officina del concessionario per un difetto (perché io tale lo ritengo) della cornice che sta’ intorno al faro si è sollevata con bolle sembra carta stagnola ,la risposta è stata che siccome la auto ha quattro anni non è più in garanzia e quindi devo pagare 30 € per la sostituzione (di una cornice di stagnola)di un difetto è non un’usura!!!!!! Con il costo che ha la mini !!!assurdo

     5/5
     5/5
     5/5
    Utile Ti ringraziamo per la tua valutazione.
  8. bungiorno a tutti, ho acquistato una mini sd cabrio ,ma sono profondamente pentito .mi doveva arrivare a fine Aprile , ma cio nn e’ accaduto , il bello che nn sanno dirmi quando me la consegneranno , poi mi avevano assicurato , visto che io con l’auto ci lavoro, una vettura sostitutiva , ma anche in questo caso nn e’ successo niente , io finora avevo sempre comprato prodotti italiani , ma ho voluto provare il marchio bmw tanto rinomato e decantato ,e devo dire che sono pentito fortemente , ho gia avvertito la concessionaria di Roma ,via Appia,che se nn mi consegneranno la macchina in tempi brevi ,rinuncero al contratto stipulato . comunque ho trovato un ambiente gestito da persone arroganti e superficiali di certo nn comprero piu un loro prodotto

     5/5
     5/5
     5/5
    Utile Ti ringraziamo per la tua valutazione.
  9. Ho acquistato la terza mini presso il concessionario autobi di Genova.
    E’ stato un disastro, scarsa conoscenza del prodotto, inaffidabilità nelle informazioni, atteggiamento volto ad essere serviti dal cliente, arroganza, prosopopea, sono elementi da me constatati, nonostante ogni buona volontà esplicata.
    Inoltre, il tentativo d farmi compiere un’azione contraria alla mia volontà, nel Codice Penale si indentifica con il reato di “violenza privata”.
    Per quanto mi consta, non voglio più avere a che fare con questo tipo di “bottega” e non lo consiglierei a nessuno.
    Riprenderò ad acquistare fuori Genova.

    Utile Ti ringraziamo per la tua valutazione.
  10. Buongiorno …acquistato a settembre 2017 Mini cooper benzina “usato next” compreso nel prezzo un tagliando gratuito.
    A Settembre, corrente anno causa guasto mi sono recato al servizio all’assistenza Targhet Asti.
    Tutto ok, ma mi é sato ricordato di non oltrepassare l’anno corrente onde evitare di dover pagare il tagliando in scadenza mancavano circa 5000Km (al raggiungimento della percorrenza service).
    Percorrendo io pochi km mi é stato consigliato di recarmi per il tagliando comunque entro fine anno a prescindere dal chilometraggio.L’altro ieri ho chiamato Targhet per prenotare il tagliando ma mi é stato detto di non oltrepassare I 50000 Km.!Dopo un pò di telefonate l’impiegata Francesca mi ha detto di portare l’auto in officina e che avrebbero sistemato la questione.
    Alle 8:30 mi sono persentato ma mi é stato confermato che avendo oltrepassato la fatitica soglia dei 50.000Km mon ho più diritto la galiando compreso nella Next..e comunque mancando ancora a oggi 3000Km al raggiungimento del service non riuscieri comunque a stare dentro…In pretica é una fregatura io e mia moglie abbiamo perso due ore di lavoro per sentirci diere cose che potevano essere dette al telefono .
    In ogni caso il sistema adottato é contorto e studiato di proposito per fregare il cliente..cosa dovrei fare? Percorrere 3000 km entro il 2018 per poter rientrare nel service programmato?..Della soglia di 50000 km non ne è stato mai fatto cenno ,neppure due mesi fa data dell’ultimo intervento di manutenzione.
    Quindi mi rivilgerò all’associazione consumatori per sporgere denuncia e mi metterò in contatto con Quattroruote per fare si che I clienti Mini BMW sappiano a ciò che vanno in contro.
    Pur riconoscendo l’ottimo perodotto che ho acquistato mi sento di dire che il sistema di service, le attese, le informazioni discordanti sono vergognose per un marchio prestigioso come Mimi BMW

    Utile Ti ringraziamo per la tua valutazione.
  11. Sirio 77 auto Roma Nord
    Misogini e razzisti
    Cliente da Un paio di tagliandi e altrettanti interventi , mai problemi di nessun tipo.
    Quando porti la macchina grandi sorrisi, per diventare cliente e poi Trattata malissimo, ultima volta pretesa di pagamento con preventivo!…ho ricordato io fattura…Nessuna macchina di cortesia, solo a pagamento e disponibile solo un paio di gg prima della consegna.
    Venerdì al telefono alle 16:15 mi dicono che non riescono a smontare una vite quindi ci sentiamo Lunedì perché non posso vedere cosa ha la macchina ( dovevo ritirarla alle 17:30)
    Telefonate di continuo per avere bonifico immediato ad un mio collaboratore con me dentro l’officina perché dovevano andare in pausa pranzo, avrebbero potuto gentilmente comunicare e non umiliarmi…Appena hanno visto provenienza Sicilia ancora peggio… Grande delusione.
    Preparati in officina…ma per il resto giudicate voi…

    Utile Ti ringraziamo per la tua valutazione.
  12. In data 19 aprile 2018 ho portato la mia Mini One presso la Concessionaria Mini di via Salaria a Roma per il clacson che non funzionava, il giorno dopo mi chiamano per ritirarla e trovo la vettura schizzata di vernice sul cofano e sul parabrezza, non l’ho ritirata e sono rimasta senza parole per l’accaduto. È la terza volta che in questa Concessionaria mi succede un problema al ritiro. La prossima volta andrò a Firenze perché a Roma non ricevo un buon servizio di assistenza.

    Utile Ti ringraziamo per la tua valutazione.
  13. Ho un problema con il concessionario. Chiamo qui è ho problemi a parlare con chi dovrebbe risolvermi il problema! Che squallore…

    Utile Ti ringraziamo per la tua valutazione.
  14. Delusione…servizio pessimo.
    Soldi spesi per non risolvere alcun problema. Modo di operare fuori dal normale… Un brutto modo per spillarei soldi alla gente.

    Utile Ti ringraziamo per la tua valutazione.
Inserisci la tua opinione
grande distribuzione
prodotti per la casa