PokerStars problemi in tempo reale

All’inizio del XXI secolo, più precisamente nel 2001, aprì i battenti una società denominata Rational Enterprise con sede in Costa Rica e operante nel settore dei giochi online con scommesse in soldi virtuali.

Nello stesso anno la sede della Rational Enterprise, capitanata dalla potente famiglia israeliana Scheinberg, nota per essere attiva a livello imprenditoriale in diversi settori economici, viene trasferita sull’Isola di Man. Una strategia che ha permesso di contare su normative meno restrittive sul gioco d’azzardo: sul territorio, infatti, già all’epoca non esisteva il divieto al gioco d’azzardo, oltre al fatto che la tassazione per le imprese è inesistente.

Questo trasferimento ha coinciso con la modifica della denominazione, trasformata in PokerStars.

Il boom che ha portato PokerStars a un notevole successo a livello internazionale arrivò nel 2003 e grazie a un giocatore di poker, il famoso Chris Moneymaker, che vinse il World Series of Poker, l’evento di settore più importante e seguito a livello mondiale. Chris era riuscito a qualificarsi iscrivendosi a un evento di ammissione alla competizione mondiale organizzato da PokerStars.

La vittoria di Moneymaker, che si era qualificato al torneo grazie alla piattaforma PokerStars, contribuì a generare un’attrattiva enorme da parte dei tanti appassionati giocatori di poker di tutto il mondo.

Nel corso degli anni successivi, grazie ai diversi torneri di poker organizzati a livello internazionale, PokerStars ha scalato la vetta delle piattaforme web del settore dei giochi d’azzardo, attestandosi tra le prime e più importanti grazie al numero degli utenti iscritti, ma anche per i nomi dei giocatori che la scelgono e che sono tra i top player al mondo. Per far comprendere l’importanza di tutto questo, tra i più famosi giocatori di poker al mondo si annovera anche lo svedese Victor Blom, conosciuto anche con il nick Isildur1, dal nome di uno dei personaggi del romanzo “Il Signore degli Anelli“.

L’impresa ha ottenuto le regolari licenze in ogni nazione in cui opera, e in Italia la piattaforma ha ricevuto la certificazione AAMS, l’Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato.

In tutto il mondo gli utenti registrati sono oltre 50 milioni ed esistono diverse versioni del sito ufficiale, tra cui il .com che corrisponde al sito internazionale, il .es per la Spagna e il .ue per la versione europea. Una piccola curiosità: il sito con estensione .net è quello sui cui si può giocare esclusivamente con soldi finti.

Dal 2012, con il lancio di PokerStars Mobile, è possibile giocare in piena mobilità sui sistemi operativi Android, iOS e su iPad. Ovviamente la poker room online è disponibile anche da PC per i sistemi Windows e MacOS.

Giorno e notte su PokerStars milioni di giocatori si sfidano sul tavolo verde virtuale, da PC o da dispositivo mobile, con l’attenzione tesa a livelli massimi. I server sostengono le tante connessioni a internet che devono necessariamente essere mantenute costantemente attive e veloci. Eppure, anche se le infrastrutture informatiche sono di primissimo livello, può anche capitare di non riuscire a collegarsi alle applicazioni.

Il servizio down radar entra in gioco, è il caso di dirlo, quando accadono queste improvvise disconnessioni che sono segnalate direttamente dagli utenti e permettono di realizzare il grafico che trovi sulla parte sottostante. Accedendo a questa pagina puoi verificare lo stato della connettività al momento attuale e comprendere se si tratta di un problema generalizzato o che interessa solo la tua zona.

Problemi Pokerstars oggi

I grafici sottostanti riportano il numero di segnalazioni ricevute dalla mezzanotte di oggi e le compara con il numero di segnalazioni ricevute la settimana scorsa. Se la linea blu (segnalazioni odierne) è nettamente superiore a quella grigia (segnalazioni settimana scorsa), allora potrebbero esservi problemi sulla linea. Inoltre, la mappa vi aiuta a capire la distribuzione geografica delle segnalazioni. Il terzo grafico invece mostra il trend delle segnalazioni ricevute da inizio anno.

I problemi segnalati dagli utenti

In aggiunta, nella tabella sottostante puoi consultare le parole chiave piu frequentemente associate alle segnalazioni che stiamo ricevendo.

Problemi con PokerStars? Segnalali qui

grande distribuzione
prodotti per la casa