Assistenza clienti BMW

Il servizio clienti BMW è raggiungibile al numero di telefono 02 51610511 o via fax al numero 02/516100187. In alternativa potete telefonare al numero di BMW Italia, ovvero 02/51610111.
Per chi preferisce il contatto via internet, è possibile inviare una mail per richiesta informazioni visitando questo indirizzo.
Per inoltrare un reclamo via internet, dovete compilare il form che trovate a quest’altra pagina. Per contattare il servizio clienti BMW via posta ordinaria, l’idirzzo cui far riferimento è il seguente:

BMW Italia SpA
Ufficio Relazioni Clienti
Via dell”Unione Europea 1,
20097 San Donato Milanese (MI)


Per trovare il centro BMW più vicino a voi, potete utilizzare il tool presente sul sito ufficiale. Infine, potete inviare una e-mail all”indirizzo bmw@bmw.it. Se usufruite dei servizi di BMW Financial Services, il customer care vi risponderà  al numero: 02 51610511. Se siete clienti BMW Motorrad, il numero da chiamare è lo 02/51610111 ed il fax è 02/516100187.

Link sponsorizzati

Giudizio dei clienti

47.5%
2.38/54

2.25/5
2.5/5
2.5/5
2.25/5

Commenta il servizio ricevuto da BMW

Condividi la tua esperienza con l'assistenza clienti BMW. L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

151 Opinioni
  1. antonio 2 settimane ago

    vorrei far presente a tutti quelli che hanno un ‘auto in garanzia di farsi dare un’auto sostitutiva dal concessionario e non affidarsi a quelli esterni tramite il servizio mobile care . e’ un vostro diritto ribellatevi come ho fatto io. Bmw dice che tu puoi scegliere in un raggio di km dove far ricoverare l’auto quindi chi ha la macchina sostitutiva li portate a ricoverare l’auto.

  2. anna maria 3 settimane ago

    BMW 520 d touring
    9 dicembre 2015 – consegna all’autovettura
    17 dicembre 2015 – furto del navigatore con rottura del deflettore posteriore sinistro
    11 gennaio 2016 – ritiro della vettura dall’offcina dopo la riparazione
    13 gennaio 2016 – furto del navigatore con rottura del deflettore posteriore sinistro
    Ma stiamo scherzando ???
    Passo più tempo a fare denunce, aspettare il carroattrezzi e le riparazioni.
    E come me molti altri.
    Trovo indecente che BMW non ponga rimedio a questa “strage” di furti.
    E’ una vergogna !!!

    • Max 2 settimane ago

      Sei fortunato, io ho ritirato la mia nuova 320D xDrive il 10 Sett.2015, il 4 Ottobre primo navigatore rubato. La macchina è stata ferma dal carrozziere 3 settimana ad aspettare il navigatore, che una volta montato non funzionava. Intanto mi montano il visore, e il 3 Novembre mi spaccano ancora il vetro smontandomi tutta la macchina. Il 13 Dicembre arriva il navigatore sostitutivo e ancora una volta non funziona. Praticamente da Settembre sono riuscito a guidare la mia macchina per 20 giorni, e continuo a pagare un leasing e assicurazione!

      È indecente che un marchio così rinomato non abbia un controllo di qualità più elevato, e soprattutto non abbia pensato (come Audi) a non mettere tutta la tecnologia nel cruscotto alla merce di ladri in cerca di fortuna. Adesso al 20 Gennaio doveva essermi consegnata la macchina, ma ancora una volta ritardi. Appena la ritiro vado in Audi e la cambio! Peccato, questa era la mia sesta BMW, ma decisamente mai più!!

  3. Luca Zenti 4 settimane ago

    buona sera,
    Possiedo un BMW 320 futura cabio, un mese fa esatto il sistema tetto è rimasto bloccato aperto.
    Mi sono recato al centro autorizzato più vicino, un centro competente che ho sempre usato per tutti gli interventi.
    Fatto i rilievi del caso, l’officina mi informa che tale anomalia non si era mai presentata a nessuno in italia.
    preoccupato per l’onorosità dell’operazione sono stato rassicurato dal responsabile che bmw avrebbe riconosciuto la rarità del mio problema e mi avrebbe aiutato economicamente.
    Con tutte le feste natalizie alle porte la mia vettura è rimasta 27 giorni in officina, sostituiti sensori e l’intero gruppo idraulico il tetto a ripreso a funzionare.
    BMW riconosce un misero 50% sui pezzi di ricambio , nulla sulle ore di manodopera ( che sono parecchie), e sul disagio di quasi un mese, dato che la vettura è rimasta bloccata aperta l’officina ha dovuto smontarne meta ( sedili ed ecc.)
    La mia osservazione è questa, su una vettura del 2009 con soli 100mila km, che a detto del perito era tenuta in perfette condizioni, che riscontra un anomalia unica in tutta italia, forse non è da considerarsi un difetto?
    Non posso assolutamente lamentarmi del service di zona, che come sempre si è dimostrato disponibile e trasparente.
    Ma una multinazionale come BMW, si sente pulita a lavarsi così le mani?
    Io domani come giusto bonificherò l’intero importo.
    Ma sinceramente sono un po amareggiato per l’accaduto.

  4. Daniele Silvestri 4 settimane ago

    Salve,
    ho appena acquistato la nuova serie 1 (116d pacchetto sport e cambio automatico piú vari accessori).
    Dopo circa un mese ovviamente non posso esprimere un giudizio vero è proprio ma posso dire per adesso che sono pienamente soddisfatto a parte un piccolo problema.
    Ho acquistato l’impianto HIFI MULTIAMPLIFICATO al costo di 300€ e ho scoperto che avendo questo accessorio si è costretti a convivere con un fruscio che inizia non appena si apre la porta.
    Stando in auto fermi a motore spento e togliendo il volume (perchè lo stereo nn si puo spegnere ma solo “mutare”) si avverte sempre. Si blocca solo chiudendosi dentro ed aspettando che dopo 8 minuti l’auto disattivi tutte le centraline.
    Credo che sia un funzionamento bizarro e che la bmw sia in dovere di fare un aggiornamento per risolvere questo problemino che ricordo si ha se si acquista un accessorio!
    Lo so è un paradosso …ma è cosí!
    Quindi per chi leggesse questo messaggio …NON ACQUISTATE L’ACCESSORIO HIFI MULTIAMPLIFICATO!

  5. secondo 1 mese ago

    Dopo anni di guida di una seat ibiza td e oltre 300.000 kmcon pochissima manutenzione e spesa mi è venuta la malaugurata idea di comprare la mia prima e sarà anche l’ultima BMW.
    Circa un anno fa ho comprato da un privato una bmw 116d di 4 anni e la vigiglia di Natale con 78.000 km si è spenta ad un semaforo. Spinta a mano in una officina che c’è a pochi passi e fatta la diagnosi risultava problemi di alimentazione. Dopo aver smontato risultava la rottura della pompa di iniezione con limatura negli iniettori e tuttu l’impianto.
    Guasto molto frequente su queste vetture.
    Risultato: preventivo di 3.550 euro. Mi è stato detto che può dinuovo capitare tra 50.000 km.

    Profondamente deluso e arrabiato appena risco a disfarmene non voglio più sentire parlare di BMW e sconsiglio a tutti di comprare prodotti di una casa costruttrice come la BMW che reputavo seria e invece si è rivelata affidabile come una casa cinese.

    distinti saluti Baravalle Secondo

  6. Tamas Kerekes 1 mese ago

    Salve,

    vorrei esprimere il mio assoluto disappunto riguardo la non-risoluzione del mio problema Connected Drive e soprattutto riguardo la modalità di gestione del problema.
    Questo modo di gestione, nonostante che altrimenti sia completamente soddisfatto sia della macchina che del servizio dell’ officina (BMW Roma), probabilmente mi porterà alla scadenza del leasing all’acquisto di un’altra marca.

    Il ConnectedDrive ha smesso di funzionare metà settembre. Dopo due tentativi senza successo di risoluzione del problema via telefono (hanno motivato il problema di un cambio sul server per cui non legato alla macchina stessa), è stato aperto un ticket. Da fine settembre ad oggi ogni tanto (3-4 settimana) mi informano che il problema è risolto, non cambia nulla, si riapre il ticket e così via. Non riescono nemmeno a dare informazione riguardo il tipo di risoluzione né di una data di risposta.

    L’officina mi da il massimo supporto ma sembra che anche loro siano impotenti.

    Grazie

    Tamas Kerekes

  7. Federico Suria 2 mesi ago

    Buongiorno,

    Vi scrivo per segnalare, dispiacendomene, il mio disappunto sulla mia recente esperienza con BMW. Ho scelto come auto aziendale una BMW X4, pagando di tasca mia una buona dose di optional (oltre 12.000 Euro) incluso il navigatore connected Pro.

    Prima delusione è stata constatare che l’auto non aveva dotazioni che considererei standard o per le quali avrei volentieri pagato se il configuratore avesse segnalato la loro assenza (es. maniglia sul soffitto per passeggero e per i posti posteriori, specchietti ripiegabili elettricamente,…).

    Seconda delusione trovare il SW di navigazione non aggiornato con strade di grande percorrenza (es. l’autostrada Bre-Be-Mi, aperta oltre un anno prima dell’acquisto del mio navigatore), tanto che spesso mi trovo ad avere un navigatore costato 5-6 volte il mio telefonino e ad usare il telefonino stesso come navigatore. E in aggiunta il telefonino è molto più attendibile nel fornire informazioni di traffico in tempo reale.

    Terza delusione è che dopo essere stato vittima di un furto proprio di quel costoso e poco utile navigatore, agli inizi di ottobre (certo non colpa di BMW), dopo 2 mesi sono ancora senza auto perchè sembra che i pezzi di ricambio non arrivino, cosa che mi sembra inammissibile.

    Risultato, da 2 mesi guido una Jeep che mi sembra abbia un livello di finiture ormai paragonabile o superiore a quello BMW e diversi dettagli (es comandi, sistema infotainment e anche, si creda o no, anche le maniglie) nettamente migliori. Se avessi scelto questa auto all’ordine avrei risparmiato almeno 9000 euro di optional.

    Morale, sono tornato a BMW dopo 2 Audi, ma devo purtroppo ammettere dopo solo un paio di mesi che sono pentito.

    Federico Suria

  8. Armando 3 mesi ago

    oggi mi è stata rifatta in garanzia la distribuzione della mia 320d (90.000 km) . Appena uscito dal concessionario mi si è accesa la spia dell’olio. sono tornato e dopo un attesa di un’ora mi è stato comunicato che si era guastato il sensore probabilmente per lo svuotamento della coppa dell’olio. il costo della sostituzione dovrebbe essere di circa 200 euro e l’addetto mi ha riferito che chiedeva per la sostituzione gratuita. Ma come, prima il sensore funzionava perfettamente se non hanno preso le dovute cautele non è colpa mia!!! e questo è solo l’ultimo degli innumerevoli problemi con bmw

  9. FRANCESCO GUARNIERI 4 mesi ago

    Dopo l’episodio alla concessionaria BMW di bari oggi ho confermato l’acquisto di una X4 xline sophisto grey brillant mettal, ovviamente presso la stessa concessionaria. Quando si è innamorati del mondo BMW nessun ostacolo!!! grazie saluti BMW X4 DRIVE20D XX11

  10. Mauro 4 mesi ago

    Ho una bmw serie 4 nuova, sono già andato tre volte in officina perché il volante cigola. Non riescono a risolvere il problema.

  11. Francesco Fatiguso 5 mesi ago

    Ho comprato una BMW 318 touring nuova dopo circa 15.000 KM. il volante ha cominciato a vibrare fra i 70 e i 110 km/h. Ho portato la mia vettura al concessionario , LARIOBERGAUO, dove ho acquistato auto e dopo 9 gg. Mi hanno detto che era normale. Dopo incontro con tecnico BMW
    si è deciso di cambiare la scatola guida. Risultato il volante continua a vibrare come prima quindi il problema non è stato ancora risolto e non sanno cosa fare .

  12. Paolo 5 mesi ago

    Ciao Mario ho lo stesso problema da fine Giugno ma temo che il meccanico non ti abbia detto che i pezzi di ricambio,se trattasi di pompa benzina,arrivano in Italia a fine Settembre………evviva BMW Italia!!!!!!!!!

  13. mario 6 mesi ago

    Ho affidato la mia X5 per la riparazione di un guasto al volante all’officina autorizzata Emmebi auto (concessionaria BMW per la zona di Lecce) il 9 giugno 2015. Dopo la sostituzione della pompa idroguida mi è stato riferito che bisognava sostituire anche i tubi di mandata. Quando ho ritirato il veicolo mi è stato riferito che bisognava sostituire anche il gruppo valvole. A distanza di due mesi sono ancora a piedi (in quanto non ho diritto all’auto sostitutiva) e non conosco il costo definitivo della riparazione.

  14. Mario Gerin 6 mesi ago

    Da mesi vengo sottoposto periodicamente a solleciti da diversi uffici per ottenere i pagamenti di rate presunte arretrate. Pur con continue dimostrazioni di pagamento, inviando tutte le contabili della banca, la telefonata di oggi mi minaccia addirittura di venirsi a ritirarmi l’auto.
    La nostra famiglia possiede 8 tra Bmw e Mini, ma vengo trattato come il peggiore dei Clienti.
    Peccato, cancellerò tale marchio tra i preferiti e mi dirigerò verso altri marchi.
    Certamente la pubblicità tra i miei conoscenti non potrà che essere negativa

  15. Mario Savasta 6 mesi ago

    dopo aver regolarmente concordato il giorno per lasciare la mia moto per dei richiami ufficiali presso l’officina BMW in C.da Jungetto a Catania, giorno 22 cm mi recai sul posto, all’accettazione mi dissero che mi avrebbero riconsegnato la moto in data 24/07/15, oggi 27/07 mi reco presso l’officina in quanto non avevo ricevuto alcuna chiamata ne tanto meno sono riuscito a contattare l’assistenza telefonicamente, trovo la mia moto, parcheggiata in stato d’abbandono, riesco dopo circa un’ora a parlare con un meccanico, il quale mi risponde che è troppo indaffarato visto che si deve occupare dell’officina e dell’accettazione ed è solo, conclusione: ad oggi la mia moto non è stata minimamente nemmeno “guardata” ed il “meccanico e addetto all’accettazione” mi dice che se son fortunato riavrò la mia moto FORSE per fine settimana.
    Non credo che la BMW possa avere certe….. concessionarie e/o officine

  16. sabrina schettino 6 mesi ago

    il 25.10.13 ho preso una MINI countryman ET125AT in leasing. a 25000 km ho contattato la P. Auto Service di Roma per il tagliando. mi è stato risposto di attendere che si accenda la spia del SERVICE e richiamare. così è stato fatto. ai 50000 ho atteso che si accendesse la spia dopo do che ho chiamato per fissare un’appuntamento. La spia si è accesa intorno ai 51000 km. Mi è stato risposto che il tagliando in garanzia non poteva essere fatto perchè superati i 51000 km. dovendo comunque partire, mi è stata fatta una estenzione ai 70000 km facendomi pagare € 200,00 circa. dovrò comunque aspettare che si accenda la spia per fare il tagliando ai 70000?
    quello che non capisco; perchè mi si dice che non posso portare la macchiana per il tagliando prima che si accenda la spia e poi dirmi che il tagliando in garanzia non si può fare perchè è stato superato il kilometraggio prestabilito? forse sarebbe opportune prevedere un margine di tolleranza o togliere la spia SERVICE. della questione ne rimango molto rammaricata e delusa ( in fondo la BMW è come le altre case automobilistiche?)

    • salvo 3 mesi ago

      no sicuramente peggio

  17. Valentino 7 mesi ago

    Ciao ragazzi sono in possesso di una BMW 530 mi sono accese le spie freno a mano giallo e dsc,ho portato la macchina in autofficina BMW Roma una settimana fa cambiato sensore angolo sterzata,le spie sono sempre accese ,alle mie varie tel mi e stato detto che la macchina non è pronta,dopo una settimana sono andato di persona incazzato nero,parlando con capoofficina e il meccanico che si occupa della macchina mia mi e stato detto che non sanno il difetto,hanno invitato una segnalazione alla casa madre e sono in attesa di una risposta se non arriva tra domani e dopodomani devo andare e ritirare la macchina con il difetto poi quando avranno notizie mi faranno un rientro,nel frattempo sono stato una settimana senza macchina in più me tocca andare e ritirarla come lo portata con il difetto. Vi sembra normale che autofficina autorizzata BMW non riesce a sistemare il guasto mi sembra vergognoso,vi ripeto mi hanno risposto che non sanno quale è il guasto. Con tutti controlli dovuti e autodiagnosi NON SANNO QUALE È IL DIFETTO.AIUTO Mi CASCANO Le BRACCIA,,,,,,

  18. Nello bagnato 7 mesi ago

    La mia Bmw x3 portata in riparazione prima presso Rolandi auto che ha cambiato la pompa gasolio e relativo galleggiante gasolio.. Prendo auto il giorno dopo si riferma .. Non commento il servizio assistenza clienti che è a dir poco vergognoso .. Morale : l’auto si ferma venerdì riesco a parlare con un operatore il lunedì alle ore 10 e 40 circa… L’auto viene portata da Autobi genova la quale prendendomi quasi da somaro mi dice e mi scrive sulla fattura che l’auto non aveva nulla ma che ero io che non mettevo gasolio ( quindi mi sono dovuto pagare auto sostitutiva..prendo auto e caso strano si riferma in autostrada…( galleria) chiamo servizio clienti il quale non risponde.. Schiaccio tasto connect mi risponde operatore : gli chiedo quando arriva carro attrezzi? Risposta: è che ne so io sono a barcellona(……)
    Auto caricata storta su carro attrezzi perché non ci stava… Andiamo autogrill metto gasolio d la macchina riparte.. Si tengono auto ( auto sostitutiva non disponibile) me la rendono dopo tre giorni .. Ora non si ferma ma non segna più riserva carburante.. In compenso computer bordo dai numeri… Potrei continuare perché il servizio assistenza Autobi e’ paragonabile ad un circo.. Sono nauseato non comprerò più una Bmw ( per non parlare della pubblicità positiva che farò’…)

  19. pietro 7 mesi ago

    ho acquistato un BMW 700gs 31-marzo 2015 consegnata secondo i tempi stabiliti i primi di maggio mancava un accessorio il paramotore regolarmente prenotato e pagato come da contratto,dopa aver contattato il concessionarioBMW salerno mi è stato detto manca ricambio consegna 18 giugno, ricontatto lil concessionario il 21 giugno mi dicono il 13 l.uglio.
    Chiamo il servizio clienti BMW milano non riesco ad aver nessuna risposta certa sulla data di consegna, allora mi chiedo ma questa è BMW ?
    sono completamente deluso da come trattano i clienti se questa è la famosa serietà tedesca meglio di no. Pensateci prima di acquistare una BMW.
    Aspetto ancora una risposta sia dalla concessionaria che dalla BMW milano.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Valuta l'assistenza clienti BMW

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

Valuta il servizio ricevuto

Domande e risposte ai problemi comuni

Le domande inviate dai clienti BMW. Non trovi soluzione al tuo problema? Invia una nuova domanda!

Sei un cliente BMW e vuoi segnalare un problema? Non riesci a trovare risposta attraverso i canali ufficiali di assistenza BMW? Poni la tua domanda nella sezione Domande & Risposte!

Registrati

or

Accedi o Registrati per inviare le tue domande e cercare risposte ai tuoi problemi.

Assistenza-clienti.it, P.I. 03389280367 - Protetto da licenza Creative Common CC BY-NC-SA 2.5. Marchi e loghi sono dei rispettivi proprietari. Privacy Policy e Cookie Law

or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?