Assistenza clienti ENI

Eni mette a disposizione dei suoi clienti una pletora non indifferente di numeri verdi.

  • Per tutte le utenze private, artigiani e piccole imprese, il numero verde a cui far riferimento è il 800900700.
  • Per tutte le piccole medie imprese che desiderano ricevere informazioni sui contratti gas, il numero da chiamare è 800900400
  • Gli amministratori di condomini che desiderano ricevere informazioni sui contratti gas possono chiamare il 800900224
  • Per usufruire del servizio di autolettura dei contatori, potete contattare il 800999800
  • Il contact center del servizio energia Eni, per la gestione degli impianti di riscaldamento centralizzato, risponde al numero verde 800900455
  • Per usufruire dei servizi offerti dalla rete in franchising, potete contattarte il 800987898
  • Per contattare il servizio clienti della divisione carburanti (ex Agip), il numero da chiamare è il 800101290. La divisione Gas della Agip risponde al numero 800012436. Per segnalare un guasto o una dispersione nella rete di Gas GPL, potete contattare il 800900354
  • Infine, per tutti gli utenti Multicard Routex, il numero da chiamare è il 199797979 (attenzione, quest’ultimo numero è a pagamento)

Chiudiamo la carrellata segnalando il sito ENI dedicato alle famiglie, ricco di informazion e faq su Energia Elettrica, Gas e concorso You and Eni

Link sponsorizzati

Giudizio dei clienti

40%
2/515

1.47/5
1.53/5
2.47/5
2.53/5

Commenta il servizio ricevuto da ENI

Condividi la tua esperienza con l'assistenza clienti ENI. L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

69 Opinioni
  1. Paolo 4 giorni ago

    Devo far riattivare il gas dopo lo spostamento del contatore dall’interno all’esterno della casa. Nessuno è in grado di aiutarmi e sono da otto giorni senza gas. Ritengo che Eni sia una delle aziende che si sta comportando nel peggiore dei modi e soprattutto nessuno sa spiegarmi perché ci abbia messo quasi un mese e mezzo per farmi i lavori di spostamento del contatore. Vorrei denunciarli ma devo sapere come fare. Ritengo che finiscano un disservizio totale e che siano assolutamente incompetenti. Qualcuno mi può aiutare? Grazie.

  2. Anna 2 settimane ago

    Buonasera, vorrei complimentarmi per l’assistenza ricevuta; l’operatrice, dall’inflessione straniera, e’ stata gentilissima, disponibile, cortese e molto paziente. Ma soprattutto molto piu competente e preparata di certi suoi colleghi. Ha risolto una vera rogna in pochi minuti, sono molto soddisfatta.

  3. Riccardo Cerini 1 mese ago

    L’impiegata di un Energy Store di Roma, cui chiedo di volturare a mio nome una vecchia utenza gas privata, mi fa sottoscrivere un contratto per “cottura + riscaldamento + acqua calda sanitaria”, il tutto per soli 19 kW di potenza termica impegnata. Impossibile: ce ne vogliono almeno 29. Mi accorgo dell’errore e lo segnalo all’impiegata, la quale mi dice che va bene così, che non si può cambiare il dato, e che comunque non è assolutamente significativo (allora perché c’è sul contratto!?). Il tecnico che mi deve firmare la dichiarazione di conformità dell’impianto si accorge anche lui dell’errore e mi dice che bisogna correggere. Chiamo più volte il numero verde per avere un’indicazione certa. C’è chi dice che va bene così e chi, invece, che bisogna correggere. Mettiamoci d’accordo. O l’una, o l’altra. Mando via fax (1,20 euro di spedizione dal tabaccaio, perché loro usano solo il fax!!) una richiesta di rettifica del dato su carta libera, come suggeritomi nell’ultima telefonata al numero verde. Mi arriva via mail un nuovo contratto da firmare e spedire, identico al precedente ma con 29 kW al posto di 19. Si blocca, contestualmente, la pratica Italgas di spostamento del contatore in balcone. Panico, si allungano i tempi e io ho un bimbo di quattro mesi che ha bisogno di acqua calda. Vado di corsa all’Energy Store per consegnare la copia firmata del nuovo contratto e ricevere (spero) i nuovi allegati tecnici obbligatori da consegnare al tecnico per la dichiarazione di conformità. Alle 11:00 di mattina hanno già tolto i numeri segna coda. Chiude alle 13:00, ma ci sono decine e decine di persone in fila che attendono di essere servite. Non ne accettano altre. A Roma ci sono solo cinque Energy Store in tutta la città. Se chiami al numero verde risponde un operatore sempre diverso, che dice cose sempre diverse. Impossibile risolvere un problema, a meno che non si tratti di una cosa banale che inizia e finisce con la telefonata. Mi chiama l’Autority, perché si accorge delle mie molte telefonate e mi sottopone un questionario di valutazione del servizio che non mi consente di fare una valutazione reale. Se volevate un giudizio, adesso l’avete.

  4. Mallimaci Agostino 2 mesi ago

    Sabato scorso sono stato contattato da ENI dicendomi che se torno a ENI mi verra’ applicata una tariffa speciale per me non per tutti e mi hanno fatto fare una registrazione vocale dicendomi che non era un contratto ma un precontratto. Nei giorni seguenti facendo verifiche ho scoperto che ci sono concorrenti con offerbe molto più vantaggiose, se non ho capito male chiamando ENI per verificare quella tariffa era per tutti anche per i clienti già ENI che volerano cambiare piano tariffario e ho chiamato per disdire tutto ma mi continuano ad arrivare mail che stanno procedendo col contratto e io non voglio passare ad ENI. Se mi arriva il contratto espongo denuncia subito tramite avvocato.

  5. Maurizia Acomanni 2 mesi ago

    Sono già oltre due anni e mezzo che chiamo il Servizio Clienti per risolvere un annoso problema di fatture con consumi stimati e mai realizzati perchè si tratta di un immobile non abitato dal 2013. Ora ho ricevuto una diffida legale e per cercare di sistemare le cose mi sono messa immediatamente in contatto con il Servizio Clienti che ha trasferito la chiamata all’amministrazione, la quale una prima volta cadendo la linea non si è degnata di rimettersi in comunicazione, quindi una seconda volta l’operatore poneva fine alla comunicazione di propria iniziativa senza voler ascoltare alcuna ragione. Pessimo servizio clienti al quale dovrò far seguito con eventuale azione legale nei confronti della azienda.

  6. Mirco Marmorale 2 mesi ago

    Chiamo il call center per una informazione, risponde un operatore con toni saccenti e sgarbati, non mi ha risolto il problema.

  7. Marco Baldi 3 mesi ago

    Sono un cliente di Roma .il servizio tecnico è non funziona.Mi è stato detto che sarebbero passati dalle 1300 alle 1500 per il riallaccio dell’ utenza, li ho aspettati sul balcone ma non sono mai arrivati, comunicando che sono passati . Cosa devo fare per farli passare prima possibile ?

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Valuta l'assistenza clienti ENI

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

Valuta il servizio ricevuto

Domande e risposte ai problemi comuni

Le domande inviate dai clienti ENI. Non trovi soluzione al tuo problema? Invia una nuova domanda!

Sei un cliente ENI e vuoi segnalare un problema? Non riesci a trovare risposta attraverso i canali ufficiali di assistenza ENI? Poni la tua domanda nella sezione Domande & Risposte!

Registrati

or

Accedi o Registrati per inviare le tue domande e cercare risposte ai tuoi problemi.

Assistenza-clienti.it, P.I. 03389280367 - Protetto da licenza Creative Common CC BY-NC-SA 2.5. Marchi e loghi sono dei rispettivi proprietari. Privacy Policy e Cookie Law

or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account