Assistenza clienti Alibaba

Alibaba è uno dei più grandi colossi mondiali dell’e-commerce. Chi crede il contrario, facendo riferimento allo strapotere di Amazon e eBay, beh… Si sbaglia di grosso. Già, perché a differenza dei due portali americani, operanti anch’essi nell’ambito della vendita online di prodotti, Alibaba è un fenomento prevalentemente circoscritto alla Cina, ma con versioni multilingue dei siti dedicati alla vendita.

Se sentiamo parlare con minore intensità di Alibaba, dunque, è solamente per una questione di vicinanza geografica ai siti americani. Ma che cos’è Alibaba? E in che modo l’azienda fondata nel 1999 ha saputo incontrare il favore del grande pubblico?

Alibaba, come detto, è un’azienda operante nell’ambito del commercio elettronico. Nello specifico, si tratta di una multinazionale stratificata e comprendente al suo interno una serie di società differenti, ma tutte collegate alla sede centrale che, di fatto, svolge una sorta di attività di controllo nei confronti dei vari servizi attivi.

Fondata da Jack Ma, che grazie agli enormi guadagni derivanti dal sito è riuscito a diventare uno degli uomini più ricchi della Cina, l’azienda consisteva inizialmente in un solo e unico portale, Alibaba.com. Dal portale in questione era possibile acquistare merce e prodotti di vario tipo, tenendo conto che il fine ultimo del sito stesso era quello di mettere in contatto le aziende (grandi, medie o piccole) con i distributori e gli acquirenti, il tutto, ovviamente, su scala internazionale.

alibaba italia

Già nel 2001 l’azienda riuscì a produrre redditi attivi, aprendo le porte a un successo inimmaginabile. Nel giro di pochi anni, infatti, al portale principale vennero collegati altri servizi in grado di integrare quelli già esistenti: in maniera collaterale, l’azienda di Jack Ma sviluppò piattaforme apposite per i pagamenti elettronici, servizi ospitanti la tecnologia cloud, motori di ricerca e via dicendo, rendendo Alibaba un’impresa di commercio elettronico straordinariamente all’avanguardia.

I servizi accessori citati presero il nome di Alipay (una piattaforma per i pagamenti elettronici simile a PayPal e disponibile a questo link, Taobao (un “semplice” e-commerce funzionante alla stregua dei negozi digitali americani), AliExpress (operante nell’ambito della vendita al dettaglio su scala internazionale), AutoNavi (azienda raggiunge al link che fornisce servizi di mappatura digitale, con tanto di sviluppo di applicazioni specifiche per la navigazione tramite GPS) e così via, con una serie di altri servizi paralleli capaci di rendere Alibaba una delle aziende più complete al mondo nell’ambito del commercio digitale online.

Come entrare in contatto con il servizio clienti via telefono

A differenza di altri portali online, Alibaba non fornisce numeri di telefono per consentire di mettersi in contatto con il servizio clienti. Tuttavia, accedendo tranquillamente al sito ufficiale dell’e-commerce principale, e recandosi nell’area apposita denominata “Servizio clienti“, diviene possibile effettuare l’accesso ai servizi dedicati alle problematiche dei vari acquirenti del portale. L’area in questione, dalla quale contattare il centro assistenza, è disponibile esattamente al fondo della home page, nella parte a sinistra della pagina principale.

Sotto alla scritta “Servizio clienti” sono collocati diversi collegamenti che rimandano a sezioni diverse del sito. I primi due collegamenti, però, sono in grado di far connettere l’utente alle sezioni relative all’assistenza, la quale, in sostanza, consiste in un servizio di chat online (disponibile a questo link). Stiamo pur sempre parlando di una chat specializzata, che consente di individuare le problematiche più rilevanti attraverso la scelta delle opzioni disponibili. A tal proposito, vediamo come muoversi all’interno del servizio di assistenza online.

Come contattare il servizio di assistenza online

Il servizio di assistenza online di Alibaba è assolutamente efficace nel portare a termine le problematiche relative a un ordine o a qualsiasi altra eventualità.

Come riferito in precedenza, l’accesso all’area di assistenza del sito è consentito dalla home page di Alibaba.com, e nello specifico alla voce “Servizio clienti”. Sono sostanzialmente le prime due voci a garantire l’accesso all’interno dello spazio di assistenza clienti, la prima denominata “Centro assistenza” e la seconda denominata “Contattaci”. Le altre voci, da “Segnala un abuso” sino a “Politiche & regolamenti”, consentono ugualmente di inviare reclami, contattare il portale e portare a risoluzione eventuali problemi burocratici, facendosi aiutare passo passo dai servizi di assistenza specifici. Tuttavia, le voci qui riportate verranno approfondite nel paragrafo successivo, così da fornire una guida chiara e del tutto completa.

Rimanendo solamente alle prime due voci citate, “Servizio clienti” e “Contattaci“, bisogna altresì sottolineare che, seppur differenti, entrambe rimandano gli utenti a una sola e unica pagina. Pagina che corrisponde, di fatto, all’Help Center online, che in questo caso sarà oggetto di un’analisi approfondita.

L’Help Center di Alibaba

Innanzitutto, va specificato che l’Help Center di Alibaba è disponibile esclusivamente in lingua inglese, spagnola e russa, il che significa dover vantare necessariamente una minima conoscenza di una delle tre lingue citate.

Facendo riferimento alla pagina in inglese (la lingua è maggiormente diffusa in territorio italiano rispetto alle altre due, essendo insegnata sin dalle elementari), la pagina in questione presenta nell’area centrale una barra di ricerca apposita, all’interno della quale, inserendo parole chiave apposite (es.: “informazioni sui pagamenti”), si verrà indirizzati automaticamente a una specifica area del centro di assistenza.

In ogni caso, gli utenti possono orientarsi in maniera più efficace anche facendo uso di un pratico menù a icone, attraverso il quale, cliccando sulle icone interessate, diviene possibile recarsi nelle aree dedicate alla risoluzione di questioni dettagliate. Da sinistra a destra, le icone principali presenti all’interno dell’Help Center consentono di facilitare l’orientamento del cliente nel portale (New User Guide), individuare prodotti da ricevere a domicilio (Finding Products), contattare i venditori e i fornitori della merce acquistata (Contacting Suppliers), ottenere informazioni su ordini e pagamenti (Ordering & Payments), ottenere informazioni sulle spedizioni e sulla logistica (Inspection & Logistics) e ottenere informazioni sui feedback ed eventuli controversie legate all’uso del sito (Feedback & Disputes).

Tralasciando il menù a icone, però, gli utenti possono fare riferimento all’effettivo servizio di chat online. In questo caso, per raggiungere l’area di messaggistica istantanea è necessario recarsi verso il fondo della pagina principale. Da qui, sotto la voce “Contact Alibaba.com Support“, diviene possibile entrare in contatto con l’assistenza vera e propria, tenendo presente, però, che la stessa consiste in un assistente digitale interattivo. In ogni caso, niente paura: per quanto non si tratti di una persona in carne ed ossa, l’assistente digitale, attraverso gli input inviati dagli utenti in difficoltà, sono in grado di portare a termine qualsiasi richiesta specifica avanzata nell’area in questione, risolvendo i dubbi e le perplessità dei clienti. Per accedere alla pagina della chat è necessario cliccare su “Chat now” a seconda della problematica da risolvere: se si è acquistato un prodotto su Alibaba.com, si dovrà cliccare sul pulsante collocato nella parte sinistra della pagina; se invece si è acquistato un articolo su AliExpress.com, il quale, in ogni caso, è afferente ad Alibaba, si dovrà cliccare sul pulsante posto sulla destra.

Due servizi differenti, dunque, ma essenzialmente simili, che consentiranno agli utenti, laddove desiderato, di risolvere qualsiasi controversia (finestra tipica della chat dell’Help Center disponibile a questo link).

Come contattare il servizio clienti in altri modi

Fare affidamento sull’Help Center è l’unico vero modo per risolvere una controversia su Alibaba. Nella fattispecie, l’azienda non mette a disposizione né indirizzi e-mail recapiti telefonici diretti. Stiamo pur sempre parlando di una multinazionale del digitale, che ha preferito impostare i propri servizi fornendo un’assistenza esclusivamente elettronica.

A questo punto, dopo aver indagato le varie caratteristiche dell’Help Center, approfondiamo la questione prendendo in esame le altre schede del Servizio clienti. Le schede in questione, collocate anch’esse nella pagina principale di Alibaba, consentono di segnalare abusi o inviare reclami direttamente all’azienda cinese, operazioni rese possibili dall’utilizzo del proprio account su Alibaba.com. Cliccando sulla scheda “Segnala un abuso“, ad esempio, si aprirà una nuova pagina dalla quale poter segnalare qualsiasi problema inerente a un ordine.

Una volta aperta la pagina, l’utente si troverà di fronte a una scheda dalla quale accedere al proprio account personale. L’eventuale segnalazione di abusi, infatti, può essere inoltrata solo dall’account personalizzato, senza il quale, tra le altre cose, diviene impossibile effettuare gli ordini. Per accedere all’account è possibile inserire semplicemente la propria e-mail e la password di accesso, o eventualmente accedere mediante i profili social (Facebook, Twitter, LinkedIn) integrati con l’account di Alibaba.

Da evidenziare, inoltre, che la pagina di accesso per la segnalazione degli abusi è disponibile in una vasta gamma di lingue (più di 15), tra cui l’italiano, il che significa poter inoltrare una notifica di abuso in maniera semplice ed efficace.

Venendo alla seconda scheda interessata, vale a dire “Invia una controversia“, va specificato che, anche in questo caso specifico, gli utenti vengono rimandati direttamente alla pagina per effettuare l’accesso al sito. In sostanza, la risoluzione delle problematiche riguardanti pacchi e spedizioni è resa possibile esclusivamente accedendo al proprio account, attraverso il quale, seguendo le procedure guidate, si possono segnalare reclami o manchevolezze nei servizi Alibaba.

supporto clienti alibaba

Come contattare l’azienda sui social

Infine, i social. Alla pari di qualsiasi altra multinazionale, anche Alibaba è presente sui social network principali con i propri profili specifici. Come riportato in precedenza, la multinazionale ingloba nella sua struttura una serie di aziende collaterali e afferenti ad Alibaba.com, dal quale si dislocano tutti i servizi offerti dall’impresa di Jack Ma. Per far fronte a questa diversificazione, anche sui social è possibile contattare Alibaba a seconda dei servizi richiesti.

Partendo da Facebook, l’azienda di Hangzhou è presente sul social di Mark Zuckerberg con diverse pagine online: Alibaba Group, ad esempio, conta circa 200.000 follower, mentre il servizio cloud dell’azienda, denominato, per l’appunto, Alibaba Cloud, vanta più di 300.000 “seguaci”. Tuttavia, è la pagina principale “Alibaba.com” quella a vantare il più alto numero di “Mi piace”. La pagina in questione, infatti, conta più di 14 milioni di like, numeri notevoli per la multinazionale cinese. Ed è proprio attraverso tale pagina che gli utenti, facendo riferimento ai servizi di messaggistica di Facebook (Messenger), possono contattare i gestori della pagina stessa per rivolgere qualsiasi domanda su Alibaba. La grande utilità dei social ha consentito ad aziende come quella di Jack Ma di facilitare i rapporti tra l’impresa commerciale e i clienti, permettendo a questi ultimi di contattare l’assistenza con grande velocità rispetto al passato.

Facebook, però, non è affatto l’unico social utilizzato da Alibaba. Anche Twitter viene adoperato dall’azienda per rimanere vicina ai suoi clienti, seppur favorendo, in questo caso specifico, una comunicazione più amichevole, un comportamento tipico all’interno del social in questione (la pagina Twitter di Alibaba è disponibile qui.

Inoltre, un altro social particolarmente utilizzato dall’azienda, per ovvi motivi professionali e lavorativi, è la piattaforma LinkedIn. Per sua natura, LinkedIn è il social network dedicato ai professionisti, ai lavoratori e chiunque abbia il desiderio di entrare in contatto con nuove realtà lavorative. Al suo interno, ricercando mediante l’utilizzo di parole chiave, è possibile individuare i profili lavorativi più interessanti, soprattutto nell’ottica delle collaborazioni sul piano aziendale. Tuttavia, anche la pagina LinkedIn di Alibaba può essere sfruttata come mezzo per richiedere assistenza in merito a problematiche di vario tipo.

Ed è normale che una multinazionale così grande, attiva a livello internazionale nel commercio digitale, metta a disposizione una gamma particolarmente vasta di servizi di assistenza, consentendo ai propri clienti di risolvere le problematiche in maniera rapida ed efficace.

Il giudizio dei clienti

Valutazione media

30%

 1.8/5 (8)
 1.5/5 (8)
 1.3/5 (8)

Commenta il servizio ricevuto da Alibaba

Condividi la tua esperienza con l'assistenza clienti Alibaba. L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Ho preso visione della normativa relatva al trattamento dei dati e acconsento all'invio delle mie informazioni. ATTENZIONE: Assistenza-Clienti.it non è in alcun modo collegato con l'azienda. Tutti i commenti sono sottoposti ad un processo di approvazione. Non verranno pubblicati i commenti contenenti linguaggio osceno e dati personali come codici clienti, indirizzi, ecc.
8 Opinioni
  1. Avatar
    Giuseppe 3 mesi fa

    Dopo circa 1 mese non ho mai ricevuto da Aliexpress notizie circa il rimborso che aspetto. Ho inviato almeno 10 mail e 20 messaggi ma non ho mai ricevuto risposta. Siete un’organizzazione poco affidabile e non degna di fiducia. Sto per denunziarvi alle competenti autorità per truffa.

     1/5
     1/5
     1/5
  2. Avatar
    Catalin Gabriel Mihaescu 3 mesi fa

    Ricevute le risposte arogante. Pacchi non ricevuto e chiudono di fare attenzione e di cercare proprio io i pacchi. Superato i tempi promessi cercando di non rimborsare. Per le normative europee, vendendo in Italia, devono rispettare,la normativa che dice 30 giorni massimo per consegnare un ordine dalla data del pagamento. Superato questo termine devono rimborsare in automatico. In conclusione non rispettano le nostre leggi. Fate attenzione

     1/5
     1/5
     1/5
  3. Avatar
    elio 5 mesi fa

    è già da qualche anno che acquisto su ali express e fra ritardi e quant’altro poche le cose mai arrivate; per alcune di queste, più volte, ho cercato di aprire la disputa ma senza successo perchè il sistema non mi permette di inviare le motivazioni. Ho scritto tante volte ad Ali express in diversi indirizzi, spiegando anche le motivazioni , ma senza mai avere nessuna risposta.” Puoi morire ” sembra in questo modo che tutelino i truffatori rivenditori che noi paganti. Che delusione.!

     3/5
     3/5
     3/5
  4. Avatar
    Luana 8 mesi fa

    Per me il servizio assistenza di AliExpress è praticamente inesistente, mai ricevuta una risposta o un aiuto. Pessimo e negativo 👎🏻

     1/5
     1/5
     1/5
  5. Avatar
    Flavio Giorgi 9 mesi fa

    Ho fatto già diversi acquisti e tutto è andato bene, certo se ciò che ricevi non è esattamente come te lo aspettavi diventa difficile avere un rimborso e non esiste garanzia sui prodotti , nota dolente , i tempi di attesa che a volte sono biblici

     3/5
     3/5
     1/5
  6. Avatar
    Paola 9 mesi fa

    Mi hanno truffato … soldi e tempo persi . Attenzione

     1/5
     1/5
     1/5
  7. Avatar
    GIUSEPPE 9 mesi fa

    NON SONO ALL’ALTEZZA, SE TI ARRIVA L’ORDINE BENE ALTRIMENTI SEI FRITTO, AUGURI E INCROCIA LE DITA.

     1/5
     1/5
     1/5
  8. Avatar
    gianfranco 1 anno fa

    mancanza di assistenza, non riesco a controllare i miei ordini in corso e che fine hanno fatto.

     3/5
     1/5
     1/5

Inserisci risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Assistenza-clienti.it, P.I. 03389280367 - Protetto da licenza Creative Common CC BY-NC-SA 2.5. Marchi e loghi sono dei rispettivi proprietari. Privacy Policy e Cookie Law

Log in with your credentials

Forgot your details?