Assistenza clienti Bauknecht

La Bauknecht Hausgeräte GmbH – questa la denominazione completa -produce elettrodomestici, ed è stata fondata nel 1919 in Germania, a Neckartenzlingen.

Controllata attualmente dalla Whirpool, agli inizi era una officina elettrotecnica. Il successo giunse, quasi inatteso, quando il suo fondatore realizzò un motore elettrico, cui diede nome  Landfreund.

La produzione di elettrodomestici, fu avviata alla fine della Seconda Guerra Mondiale, e uno dei primi elettrodomestici lanciati sul mercato, fu uno sbattitore elettrico, denominato Allifix. Per la produzione dei primi frigoriferi, fu necessario attendere il 1951 mentre le lavatrici entrarono in produzione nel 1958, seguite dalle lavastoviglie, nel 1964.

Pian piano, l’azienda si sviluppò, sino a poter creare nuove sedi e fabbriche, sempre sul territorio tedesco.

Negli anni ’70, dopo che la proprietà passò agli eredi, una serie di rovesci finanziari giunsero a far chiudere l’industria per fallimento. Nel 1976, lo stesso anno in cui fu dichiarato il fallimento, ecco arrivare la Allgemeinen Deutsche Philips Industrie AG, filiale tedesca della Philips, che rilevò il marchio. Ma non è ancora finita: una serie di ulteriori passaggi societari, hanno fatto sì che oggi sia controllata da Whirpool.

Indirizzi, numeri telefonici e contatti email

servizio clienti bauchnekt italiaLa Bauknecht non ha sedi in Italia, bensì nella Svizzera Italiana. Per tale motivo, qualora abbiate necessità di scrivere alla sede centrale o recarvici, ecco l’indirizzo che dovrete prendere a riferimento.

Per scrivere o recarvi presso la sede centrale:

Bauknecht SA
Dammweg 21
5600 Lenzburg

Lo showroom, dove si trovano i prodotti in esposizione, si trova a questo indirizzo:

Bauknecht AG, Technik/Logistik 
Bahnhofstrasse 11
4658 Däniken

Ecco di seguito, i contatti per comunicare coi vari servizi post vendita:

  • Servizio clienti – (Garanzia, guasti) – Telefono 0848 801 001 – Fax 0848 801 003 Ecco la mail: servizio@bauknecht.ch
  • Vendita – Telefono 0848 801 002 – Fax 0848 801 017 La mail: vendita@bauknecht.ch
  • Vendita di ricambi (Ricambi, accessori) Telefono 0848 801 004 – Fax 0848 801 004

Piattaforma web

Un ottimo metodo per ottenere informazioni sulla produzione, ma anche per entrare in contatto con il Customer Care, è quello di visitare il sito aziendale, che trovate cliccando al link: Bauknecht online.

Ottima vetrina dei prodotti distribuiti, trovate tutte le informazioni cliccando sul link prodotti.

Sul sito, esiste una pagina di FAQ – Frequently Asked Question – che risponde immediatamente a molte delle domande poste dalla clientela. La trovate al link: FAQ. Infine, ecco un modulo online, che potrete utilizzare per contattare il Customer Service: contatti.

Presenza sui social

Attualmente, esiste solo un profilo su Twitter.

Il giudizio dei clienti

Valutazione media

No ratings yet.

No ratings yet.


Commenta il servizio ricevuto da Bauknecht

Condividi la tua esperienza con l'assistenza clienti Bauknecht. L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Ho preso visione della normativa relatva al trattamento dei dati e acconsento all'invio delle mie informazioni. ATTENZIONE: Assistenza-Clienti.it non è in alcun modo collegato con Bauknecht. Tutti i commenti sono sottoposti ad un processo di approvazione. Non verranno pubblicati i commenti contenenti linguaggio osceno e dati personali come codici clienti, indirizzi, ecc.

1 Opinione
  1. Finotto Rosalia 2 anni ago

    Sono una utente di Settimo Torinese. Cosa posso dire, il servizio è assolutamente inefficiente, anzi è inesistente. Sono amaramente pentita di aver acquistato una lavastoviglie Baucknecht e ancora di più di aver rinnovato per altri 2 anni l’estensione della garanzia.
    Faccio un piccolo riassunto della mia vicenda:
    ho una lavastoviglie Baucknecht acquistata il 09.03.2012, contestualmente ho acquistato anche l’estensione della garanzia per 2 anni:scadenza 09.03.2017, che ho rinnovato con nuova scadenza 08.03.2019 al costo di euro 94,00.
    Nella prima settimana di febbraio 2017 (circa) ho richiesto l’assistenza tramite il servizio clienti Whirlpool perché la lavastoviglie perdeva acqua.
    21.02.2017 Viene il tecnico, constata il guasto e dice che bisogna cambiare la porta. Deve ordinarla e poi ritornerà per la sostituzione. Mi dice però che posso continuare ad usarla mettendo una bacinella sotto la perdita; e così faccio per qualche tempo.
    Fine marzo, la lavastoviglie si blocca e mi da dei codici di guasto che comunico al tecnico in modo che quando viene a sostituire la porta possa sistemare anche questo ulteriore problema.
    11.04.2017 Il tecnico provvede a sostituire la porta e mi dice che c’è un altro pezzo da sostituire ma nuovamente lo deve ordinare. Mi chiamerà quando lo riceverà. Mi dice però che nel frattempo posso usare la lavastoviglie.
    Quando faccio il primo lavaggio constato che la lavastoviglie perde acqua in maniera molto più copiosa di prima per cui non posso assolutamente usarla. Anzi ho dovuto svuotarla a mano dall’acqua che aveva al suo interno.
    E’ da fine marzo che la lavastoviglie è bloccata. Il tecnico non si è più fatto sentire. Ho cercato di sollecitare, risposta: finché non arriva il ricambio non posso fare niente.
    Mi sono rivolta al centro assistenza di Torino (ditta Star di Leone) presso cui arrivano i pezzi di ricambio e che provvedono a smistarli ai vari tecnici, per sollecitare la soluzione del mio problema ma si limitano a rispondermi che non è colpa loro; sono i ricambi che non arrivano.
    Io ho richiesto l’assistenza ai primi di febbraio e a tutt’oggi 14.06.2017 ho la lavastoviglie rotta.
    Chi ha la responsabilità di questo disservizio?
    Perché non mi riparano il guasto? Io ho rinnovato l’estensione della garanzia e non ho nessun diritto?
    Come utente mi sento presa in giro, chi mi può rispondere?

Assistenza-clienti.it, P.I. 03389280367 - Protetto da licenza Creative Common CC BY-NC-SA 2.5. Marchi e loghi sono dei rispettivi proprietari. Privacy Policy e Cookie Law

or

Log in with your credentials

Forgot your details?