Assistenza clienti BMW

BMW, famosa in tutto il mondo come casa automobilistica che produce automobili e motociclette di alto livello, fu fondata nel 1917 ma – nei primi anni di produzione – si occupava della realizzazione di motori aereonautici in campo militare.

Erano gli albori del settore aeronautico e anche automobilistico, e la Bayerische Motoren Werke – è questo il significato dell’acronimo, che tradotto dal tedesco significa “fabbrica bavarese di motori” – fin da subito si dimostrò essere preparata ad affrontare una sfida senza precedenti, considerando il periodo storico.

Il logotipo che tutti conosciamo – costituito dal campo circolare nero contenente la concentrica rappresentazione stilistica di un’elica d’aereo in movimento sovrastata dall’acronimo BMW, nei colori nazionali bavaresi bianco, azzurro e oro – è molto simile a quello originario, che negli anni ha subito minime variazioni stilistiche.

Pur essendo una piccola impresa, la BMW riuscì a crescere grazie alla produzione di motori per aerei militari, che continuò fino alla fine della Seconda Guerra Mondiale, nel 1918.

BMW si trasformò in Società per Azioni poco prima della fine della guerra, con un capitale sociale di ben 12 milioni di marchi. Finita la Prima Guerra Mondiale, l’azienda sentì la necessità di diversificare la produzione, e si lanciò nella realizzazione di motociclette e di imbarcazioni: decisione dovuta, considerando anche il fatto che, finito il conflitto mondiale, alla Baviera fu proibita la produzione di aeromobili, a causa del Patto di Versailles.

Solo nel 1928 BMW inizia la produzione automobilistica, dopo aver acquisito gli impianti industriali della DIXI, che si trovavano in Germania, più esattamente in Sassonia.

La produzione iniziale, non fece altro che continuare quella del modello britannico Austin Seven, cui venne però modificato il nome in BMW 3/15.

Pochi anni dopo – nel 1933 – la BMW avviò la propria produzione di automobili, realizzando i primi motori a sei cilindri e collocandosi nel settore delle automobili ad alta prestazione.
L’avvento della Seconda Guerra Mondiale, fece tornare la BMW alla produzione bellica.

A fine conflitto, una nuova riconversione aziendale nel settore della motoristica civile, ma la crisi post bellica si fece sentire, e fino alla fine degli anni ‘50, l’azienda trovò grosse difficoltà per rimontare la china, fino all’avvento di un nuovo proprietario, che riuscì a far risollevare le sorti aziendali.

Oggi BMW è un’azienda che opera a livello mondiale e vanta un fatturato miliardario e si avvale dell’operato di oltre 100.000 dipendenti. Oltre ai settori automobilistico e motociclistico, ha un settore dedicato ai servizi finanziari.

Lo slogan aziendale è: Freude am Fahren che tradotto significa: piacere di guidare.

BMW: indirizzi e numeri telefonici

Avete necessità di conoscere l’indirizzo della sede legale italiana e i contatti telefonici?  Prendete nota.

La sede legale italiana di BMW si trova a questo indirizzo, che potrete scrivere in caso dobbiate inviare posta tradizionale:

BMW Italia SpA – Società unipersonale soggetta a direzione e coordinamento di BMW AG. Ufficio Relazioni Clienti
Via dell’Unione Europea 1
20097 San Donato Milanese (MI)

Il centralino telefonico risponde al numero: 0251610111 e il Fax allo 02516100187. Infine, ecco il contatto email generico: bmw@bmw.it

Se invece vi serve l’indirizzo del quartier generale di BMW, eccolo:

BMW Welt Info Service
80788 München

Il numero della sede centrale risponde al numero +49 (0)89 125016001 e il fax al numero: +49 (0)89 125016009. Il centralino risponde dal Lunedì al Venerdì dalle 08:00 alle 22:00 e nel fine settimana, Domenica compresa, dalle 08:00 alle 18:00.

Assistenza clienti BMW Italia

Servizio assistenza BMW guasti e incidenti

Interessante il servizio dedicato ai clienti BMW che possono trovarsi nella necessità di dover chiedere assistenza per aver subito un guasto o un incidente.

Per coloro che si trovano in Italia, e hanno subito un incidente, è possibile contattare il numero telefonico gratuito, sia da fisso che da mobile, 00800-713954. Se invece si tratta di un guasto, il numero da digitare è: 800.713.954.

Per chi chiama dall’estero, il numero da utilizzare è: +39-02.58245568.

La piattaforma web di BMW per il settore automobilistico

Il sito web aziendale, che si riferisce al settore automobilistico, si trova cliccando sul link: BMW auto online. E’ un sito particolarmente ben sviluppato, dinamico e ricco di informazioni sulla produzione e i servizi proposti.

E’ possibile effettuare la registrazione – gratuita – al sito, e creare il proprio profilo “MyBMW”. Al modulo di registrazione, si accede cliccando sul link che appare in basso a sinistra “Registrati”. Cliccando, apparirà un modulo, da compilare in ogni parte.

Per entrare in contatto col Customer Service online, basta accedere cliccando in basso sulla homepage, dove appare la scritta “Contatti”. Apparirà un modulo in popup, da compilare e in cui scrivere la vostra richiesta.

Contattare BMW online

Sul sito ufficiale BMW, trovate il link “Contatto BMW” in basso a destra (evidenziato in figura)

Molto particolare, infine, il “Virtual Showroom”, un sistema attraverso il quale, contattando un esperto BMW, compilando il modulo che trovate al link Virtual showroom, si viene ricontattati per poter vedere in tempo reale, attraverso una webcam, tutti i dettagli dell’automobile preferita.

La piattaforma web di BMW per il settore motociclistico

Ecco il sito BMW dedicato alle motociclette: lo trovate cliccando sul link BMW motorrad. Sul sito è presente una sezione interamente dedicata all’assistenza clienti BMW moto. Accedendo alla sezione, troverete i vari settori di assistenza, come quella Generale  o quella dedicata alla Manutenzione.

Se state cercando l’indirizzo di un concessionario moto BMW, collegatevi alla mappa virtuale, cliccando sul link: Concessionari moto BMW: inserendo i dati relativi alla nazione e alla città, appariranno tutti i punti in cui sono presenti i concessionari.

Assistenza BMW Motorrad
Molto interessante, la sezione Configurazione. Cliccando sul modello preferito, è possibile creare virtualmente la configurazione che aggrada di più, personalizzando al massimo la moto dei propri sogni.

Presenza sui social

Sui social, BMW è presente sia su Facebook, con le pagine ufficiali BMW Italia e BMW Motorrad, sia su Twitter, sempre con i profili ufficiali BMW Italia e Motorrad.

Il giudizio dei clienti

Valutazione media

26.7%

2/5 (1)
1/5 (1)
1/5 (1)

Commenta il servizio ricevuto da BMW

Condividi la tua esperienza con l'assistenza clienti BMW. L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Ho preso visione della normativa relatva al trattamento dei dati e acconsento all'invio delle mie informazioni. ATTENZIONE: Assistenza-Clienti.it non è in alcun modo collegato con BMW. Tutti i commenti sono sottoposti ad un processo di approvazione. Non verranno pubblicati i commenti contenenti linguaggio osceno e dati personali come codici clienti, indirizzi, ecc.

218 Opinioni
  1. CARLO 2 mesi ago

    Molto deluso assistenza 0..ho comprato bmw, 520 d usata premium selection..dopo nemmeno 1 mese e circa 1000 km.percorsi vado a mettere pneumatici invernali e mi viene riferito che ci sono tutti e 4 i cerchi ovalizzati: vado in concessionaria dove ho comprato l’auto e mi danno appuntamento x controllarla,porto l’auto è viene confermato quanto detto, inizia un”odissea pe far valere i diritti di garanzia, mi viene riferito che ci vogliono 15/20 giorni per riparare i cerchi, ma non hanno a disposizione macchina sostitutiva,allora decidiamo insieme di portare la macchina circa dopo 1 mese, porto la macchina come da accordi e mi dicono che ci sarebbero voluti 25 al mass..20 giorni e comunque mi avrebbero chiamato quando era pronta, nessuna chiamata dopo 24 giorni che nessuno si degna a chiamarmi chiamo io e mi risponde una signora chiedi spiegazioni e con voce poco gentile mi dice che mi avrebbe chiamato, mi chiama scocciata e mi dice che ci sarebbe voluta ancora 1 settimana, gli riferisco che ne avevo bisogno e lei mi rispose che lei non sapeva cosa farci..trascorsa la settimana il giorno dopo mi reco in concessionaria al service e non sapevano niente, che l’indomani mi avrebbero consegnato l’auto..sto ancora aspettando.. premetto che mi sono letto i controlli che vanno fatti sul premium selection e ci sono ben 20 controlli sulle ruote, mi hanno messo 2 gomme nuove, la domanda viene spontanea che controlli fanno? stiamo parlando di BMW? O cosa?…auto pagata 4000 euro in più della quotazione xche BMW premium s…
    Auto comprata in concessionaria prov..SV..
    Ritirata 6 ottobre 2018..problema riscontrato circa 15 novembre concordato portare auto in service 7 gennaio 2029 oggi 8 febbraio non so ancora nulla…GRANDE DELUSIONE

    2/5

    1/5

    1/5

  2. Parma Alessandro 4 mesi ago

    Sempre soddisfatto di BMW

  3. SERGIO 4 mesi ago

    Il giorno 28/07/2018 acquisto una BMW 216 active tourer , presso la concessionaria BMW di Granarolo dell’Emilia BO.
    Il giorno stesso dell’acquisto, arrivato a casa, appena chiudo l’auto entra in funzione senza motivo, la sirena antifurto.
    Provo più volte senza alcun successo la procedura, alla chiusura dell’auto, dopo pochi secondi entra in funzione l’allarme.
    Telefono subito il lunedì 30 luglio, anche perché mi trovo costretto a non chiudere la vettura in sosta; parlo con i meccanici, i quali non trovano migliore soluzione di fissarmi un appuntamento per il 4 settembre, anche perché prima l’officina è chiusa e io sono in ferie le prime due settimane di agosto.
    Il 4 settembre arrivo all’officina di BMW di Granarolo dell’Emilia , convinto che il mio problema sarà risolto e potrò finalmente riuscire a chiudere l’auto.
    Trovo un’assistenza non in grado di risolvere il problema, ma solo in grado di individuarlo, e che si limita a disattivare l’antifurto (almeno ora posso chiudere l’auto).
    Il meccanico, mi garantisce che sarò ricontattato a breve per la soluzione del guasto.
    Dal 4 settembre arriviamo al 25 settembre senza nessuna comunicazione: decido così di richiamare. Uno dei meccanici mi invita addirittura a contattare io la ditta installatrice, per risolvere il guasto. A questo suggerimento mi rifiuto categoricamente: la vettura è coperta da garanzia BMW e pertanto ritengo sia BMW a dover sistemare il malfunzionamento.
    Dopo la concitata telefonata, mi richiama il meccanico il quale mi garantisce che penserà lui a contattare la ditta e a fissare un nuovo appuntamento e risolverà il problema.
    Nessuna comunicazione e siamo al 22 ottobre, decido di chiamare il venditore , il quale mi consiglia di contattare un responsabile e mi fornisce il nominativo.
    Espongo il problema (per l’ennesima volta) alla persona indicata la quale sembra prendersi cura della situazione; mi chiama 25 novembre inizialmente per dirmi di arrangiarmi con la ditta ma poi, successivamente mi garantisce un suo intervento presso l’officina di Granarolo.
    Ad oggi 9 dicembre 2018, sono ancora in attesa di una soluzione al guasto e pertanto ritengo che la responsabilità in caso di furto sia della BMW. Il sottoscritto ha infatti solertemente denunciato sin dall’acquisto il malfunzionamento del sistema di allarme della vettura in oggetto.
    Non commento altro.

  4. Fabrizio 6 mesi ago

    Dopo ben 13 Volvo alle quali devo dire solo chapeau per servizio ed affidabilità, mi decido a cambiare per BMW, entro per tre volte e non mi si fila nessuno, ogni volta ho aspettato almeno una mezz’ora (non avevo neanche la permuta).
    MAI LASCIARE IL VECCHIO PER IL NUOVO, COMPERATO LA NUOVA XC60

  5. sauro 7 mesi ago

    non capisco come un marchio come bmw possa avere delle officine autorizzate come a firenze sud , personale indisponente e professionalità zero . alcune settimane fà si è guastato la mia x3 in autostrada portata in officina con il carro attrezzi è cominciato un delirio tra attese indesiderate , risposte delle più vaghe , preventivi fatti a voce e molto incerti praticamente incompetenza totale . quindi ho deciso visto la totale inaffidabilità di portarla ad un’altra officina di fiducia . al momento del ritiro dell’auto mi hanno chiesto giustamente il pagamento della diagnosi e del preventivo peccato che dopo il pagamento della fattura non mi hanno fornito documentazione inerente alla diagnosi ed al preventivo che in un primo momento ” dopo varie proteste ” hanno detto che mi mandavano il tutto via imail poi per imail si sono scusati dicendomi che la diagnosi per disposizioni interne non potevano fornirla ed il preventivo non potevano farlo fino a quando non aprivano in motore , quindi ho pagato per dei documenti che non mi hanno fornito se questo è un comportamento da officina bmw giudicate voi . Per tornare alla mia x3 con 140000 km si è rotto la catena di distribuzione , rottura anomala per quanto non si percepiva nessun rumore strano , pura sfortuna o qualche difetto ??????? sta di fatto che è stato un bel costo di riparazione e per tutta la vicenda vissuta credo che non acquisterò più una bmw . Spero che questo reclamo serva a qualcosa , almeno per i prossimi clienti bmw

  6. Stefano 9 mesi ago

    Mai più. Ho acquistato 3 bmw, Bmw 318 Cabrio del 2002 – Bmw X5 del 2004 – Bmw X5 del 2013, risultato speso una barca di soldi in riparazione guasti. Lasciato per strada più volte dalle prime due e numerosi costosi guasti .
    L’ultima quella che ho attualmente, X5 3.0D M Sport, acquistata con Premium Selection, la famosa garanzia che copre tutto, una bmw come nuova ecc ecc, e volte in assistenza e 2 volte ho dovuto pagare io. L’ultima volta pochi settimane fa, sospensione rotta all’improvviso, ho dovuto pagare io perchè alla concessionaria non risultava la garanzia, non ostante io abbia dato tutta la documentazione della garanzia, a loro non risulta.
    Ho chiesto di contattare la concessionaria BMW dove ho acquistato l’auto per avere info, ma con aria superba e spocchiosa mi hanno risposto, “io non chiamo nessuno”.
    BMW è solo aria fritta, machine bellissime, io comprerei sempre bmw per la linea, l’allestimento, ma per assistenza e affidabilità fa veramente pena. Ne ho avute 3 so quel che dico…. Spero di liberarmi presto di quella che ho adesso e di non mettere mai più piede nella PESSIMA concessionaria BMW della mi città.
    MAI PIU’. Ad oggi dopo 2 settimane ancora non mi hanno fatto sapere nulla se il pezzo lo passa la garanzia o no. ASSURDO e ridicolo.

  7. Alessio 10 mesi ago

    Sono veramente molto amareggiato. Ho acquistato la mia mini clubman ad ottobre2017. Mi ritrovo ad esser già passato tre volte in assistenza a causa del navigatore che si riavvia in continuazione.sono appena venuto via dal centro assistenza senza risoluzione del problema. Mi è stato riferito che è stata fatta una segnalazione a Milano per questo motivo. La risposta che ho ricevuto è riprovare così senza collegare nulla ciò ne pennone usb( originale mini 36€) ne collegare il telefono alla vettura per 3/4 giorni. Ho acquistato un auto per sentirmi dire una cosa del genere. Per non parlare del servizio mini connetted totalmente inefficente.ho speso tanti la bellezza di 36.000€ per avere un prodotto che mi ha altamente lasciato senza parole. ASSOLUTAMENTE NON RIACQUISTERÒ IN FUTURO UN MARCHIO DEL GENERE ne tanto meno la consiglierò.
    Inoltre il servizio clienti mi ha tenuto la bellezza di 40 minuti in attesa continuando a riferire che il tempo di attesa era di circa 1 minuto. Il mio tempo è denaro è non voglio certo passarlo così.
    Domani tenterò nuovamente di richiamare.mi auguro di non perdere altro tempo.

  8. Francesca 11 mesi ago

    Porto L auto per una campagna in garanzia inerente la sostituzione del radiatore condizionatore
    Ritiro L auto con la ricevuta dell intervento sul quale vi è scritto sostituzione condizionatore e 17 ore manodopera
    Peccato che (tutto documentato da foto) il radiatore è quello vecchio debitamente inciso con due lettere e in più dopo 4 ore avevo L auto pronta
    Questa è professionale???…

  9. Julio 11 mesi ago

    Salve a tutti scrivo ancora una volta per aggiornare tutti sulla mia Bmw f 30 sport che dopo averle cambiato 3 scatole dello sterzo non mi hanno risolto il problema perché tutte difettose.Asesso L ultima volta peggio che mai mi sono recato nuovamente alla Bmw di Terni per farla controllare. L hanno tenuta 2 giorni per dirmi che il problema erano le gomme finite e che la macchina sta apposto.Ma vi rendete conto che presa in giro? È la prima volta che sento una cosa del genere. Comunque ho sostituito le gomme ed indovinate un po’ nulla è cambiato. Bmw continua a minimizzare il problema perché il problema delle scatole sterzo non Lo hanno risolto e dovrebbe ammettere il fallimento.che delusione non comprerò mai più questo marchio i miei soldi non li vedrà più.

  10. Valentino aloise 12 mesi ago

    Insoddisfatto proprietario di una serie 1 118 d f20 anno 2012 ,Presa con usato stillnuovo bmw.
    Auto in garanzia e portata in assistenza dopo soli 4 giorni. Per un problema di rumorosità alla catena di distribuzione , la loro risposta “tutto nella norma” ora a distanza di un mese continua il rumore di Ferraglia alla catena che certamente non é attribuibile ad un rumore normale della vettura. In questo mese ho prenotato un ricovero della vettura. Se non risolvono il problema scriveró una bella letterina dal mio avvocato. Nel frattempo Spero non si spacchi il motore .

  11. Patrik 12 mesi ago

    Venditori molto preparati per esaltare il prodotto che non equivale a verità….In 6 mesi ho comperato per la prima volta da prima una BMW i3 e dopo una A2 Active tourer 218i….la prima per cambiarla ho dovuto rivenderla al concessionario dove l’ ho comperata perdendo tantissimi soldi in pochi mesi altrimenti non sarei riuscito a venderla nemmeno a privati o su Autoscout 24 e altri siti similari….secondo loro l’ avrei venduta in un attimo perdendo i poco….io prima di ritirare la macchina avevo fatto presente che era in imminente uscita il modello nuovo che già in Germania si vedeva camuffata….la loro risposta è stata…. saranno voci noi non abbiamo ricevuto niente….2 mesi dopo uscita sulle riviste la macchina nuova….ordinato la Serie 2 chiedendo se per caso era in arrivo un modello in restyling……risposta…forse a fine 2018 dovrebbe esserci qualcosa ma non è sicuro….a febbraio mi arriva la macchina è a marzo esce il modello nuovo!!! Risposta…. strano non sapevamo niente….Dopo un mese di macchina un faro anteriore sx vibra l’ aletta interna della luce a led diurna….vado in officina e il capo officina constata che il faro è effettivamente da cambiare….lo ordina…mi chiama e mi danno la macchina di cortesia x 2 giorni…vado a ritirare la macchina è il faro non è da cambiare perché il tecnico che è arrivato dalla sede di Milano ha detto che non ha niente!!!!! Da più di 4 settimane sono in attesa di un chiarimento….faccio presente anche che il consumo medio di 17 km al litro portato sul libretto di circolazione non è x niente veritiero….l’ effettivo è 10.9 km litro….risposta…impossibile tutti i nostri clienti non scendono sotto i 15 km litro….questa è una concessionaria di Arcene in provincia di Bergamo….Sono andato in una concessionaria diversa e mi hanno detto che avendo fatto la pratica da loro è difficile che venga accolta ….conplimenti per la sincerità e la volontà di risolvere i problemi tra l’ altro diagnosticati da loro.

  12. daniele 1 anno ago

    serie 3 coupe’, con 100.000 km, praticamente il motore da rifare, catena distribuzione, valvola egr, puleggia, e tanto altro…… 3000€ di spesa…
    tutti difetti di fabbricazione….dopo varie richieste al service e altri canali, paga BMW ? no pago io….
    Ultima BMW della mia vita….

  13. paolo 1 anno ago

    …pensa che io ho scoperto che i loro leasing a 3 anni avevano 12 rate all’anno + la prima = 37…. sarà l’anno tedesco…

  14. JOE SCIAKY 1 anno ago

    Ho letto alcuni dei commenti di altri compagni di sventura e mi riconosco in quasi tutte le loro situazioni. Acquistata auto nuova a ottobre in via Missaglia Milano. Venditore brillante, sgargiante, simpatico fino a firma contratto. Al ritiro della vettura è emersa la necessità di una modifica al sedile (le alette laterali ostacolano l’azionamento della leva cambio) e il venditore dopo pochi giorni mi comunica l’importo della modifica promettendo di farmi contattare dal “service”. Sono seguite numerose mail e telefonate di sollecito senza alcuna risposta (piuttosto irritante alla terza auto acquistata) se non quando l’ho chiamato due settimane fa quando ho oscurato il mio numero; scuse e nuove promesse in quantità ma tutt’ora ignorato. E’ vero, potrei acquistare un’altra macchina per recuperare la sua attenzione (e ovviamente di chi dovrebbe controllare il suo operato), ma credo che sceglierò un altro fornitore, con buona pace del servizio automatico di Customer Satisfaction.

  15. Carlo 1 anno ago

    solo per segnalare che per fare l’ultimo tagliando in garanzia per una BMW 220d Xdrive del 2015 mi sono dovuto prendere un giorno di ferie perchè la concessionaria MOTORSPORT di BELLUNO presso la quale avevo acquistato l’auto è in procedura fallimentare e sono dovuto andare fino in provincia di TREVISO. veramente un servizio pessimo, è il mio primo acquisto di auto tedesca e mi aspettavo il meglio !!!! l’ennesima delusione ….

  16. GIUSEPPE MAIOLA 1 anno ago

    Il peggior servizio mai ottenuto. Auto acquistata nuova, dopo poche settimane i finestrini anteriori fanno rumori come se si stessero spaccando, vibrano e sbattono da aperti e da chiusi. Segnalo problema in concessionaria della provincia di Alessandria all’assistenza, risposta: l’auto è fatta così, non possiamo fare nulla. Quindi ho un esemplare unico visto che gli altri modelli di serie 2AT non hanno il difetto. Cambio concessionaria e vado in provincia di Pavia e provo nuova assistenza: stessa risposta, ma dopo almeno tre tentativi di risoluzione problema. Avevano anche detto di aver avvisato un ispettore. Che sto aspettando da 5 mesi… Vergognosi. Inoltre dopo 30mila km il sedile in sensatec si strappa. L’auto è in garanzia, riconoscono il difetto, ma devo pagare la bellezza di 217,40 euro di manodopera d’opera! Qualità tedesca in tutto. Sconsiglio l’auto e la concessionaria. E ovviamente nessun commento da parte del servizio clienti.

  17. Alessandro 1 anno ago

    IL SERVIZIO CLIENTI PEGGIORE E VERGOGNOSO CHE MI SIA MAI CAPITATO!!!!
    Lunedì 19 Febbraio ho ritirato una BMW 325d, acquistata presso una nota concessionaria di Torino, (oltretutto la seconda vettura acquistata da loro nel giro di 2 anni) vettura già pagata per intero due settimane prima, posso solo dire che non ho mai visto una mancanza di professionalità ed una maleducazione simile….
    Io mi chiedo, ma come si fa il giorno di consegna a far aspettare al cliente quasi 7 ore, lasciarlo solo in balia del nulla perchè il venditore aveva un corso di aggiornamento…
    Durante l’attesa, sono arrivato al punto di dover chiedere ad un’altro venditore di mandarmi il direttore, il quale mi comunica che l’auto è in carrozzeria a lucidare… MA SCHERZIAMO?? Si porta a lucidare la mattina della consegna??
    Poi, dopo l’arrivo della vettura, mi viene data la chiave in mano e arrivederci! Nessuno e dico NESSUNO li dentro si è degnato di farmi la consegna!! Mi hanno messo fuori la macchina buttata in un angolo, senza nemmeno degnarsi di accompagnarmi o fornirmi almeno qualche spiegazione sul funzionamento, visto che l’auto ha moltissimi accessori e funzionalità, compreso parcheggio automatico ecc. ecc….. Ma non finisce qui, appena mi avvicino alla vettura, noto che le promesse fatte in fase di contratto non sono state mantenute! (riguardo a due piccole imperfezioni sulla carrozzeria, era stato promesso e ripromesso che le avrebbero fatte togliere) Ma assolutamente non hanno provato neanche a mascherarle… Poi guardando bene la portiera lato passeggero, noto che sono anche riusciti a fare due piccole ammaccature che prima non c’erano, probabilmente fatte la mattina della consegna.
    Tutto questo non ha senso.. Il trattamento ricevuto come cliente è inaccettabile. Cose del genere non devono succedere.

  18. Andrea 1 anno ago

    Comprata mini next concessionaria olgiate Olona. Purtroppo devo constatare che il servizio ai clienti non c’è, l’impressione è che l’importante è incassare, poi è il cliente che deve informarsi su tutto per avere informazioni post vendita ( ritiro macchina, documenti per l’assicurazione, libretto di circolazione). Voto da 0 a 10 … 1. Mai più!!! Fossi io il responsabile della concessionaria avrei vergogna, gestire dei collaboratori che non sanno fare il proprio lavoro…l’unico che si è salvato è il ragazzo che mi ha venduto l’auto, che comunque ha cercato di scusarsi. Concessionaria bmw ma servizio da anni 40.

Assistenza-clienti.it, P.I. 03389280367 - Protetto da licenza Creative Common CC BY-NC-SA 2.5. Marchi e loghi sono dei rispettivi proprietari. Privacy Policy e Cookie Law

or

Log in with your credentials

Forgot your details?