Assistenza clienti Dyson

Nota azienda inglese, fondata nel 1995 con sede a Malmesbury, nella contea del Wiltshire, la Dyson Ltd è un’industria che produce fondamentalmente aspirapolveri, ma anche altre tipologie di elettrodomestici, come ad esempio ventilatori, termoventilatori, lampade led e asciugacapelli.

Singolare la storia che precedette la sua fondazione, ad opera di James Dyson, un designer industriale, da cui prende il nome. Negli anni ’70, Sir Dyson notò che l’aspirapolvere di marca Hoower che aveva acquistato, continuava ad ostruirsi durante il suo utilizzo, e queste continue ostruzioni – causate da quanto aspirato – facevano anche perdere potenza all’elettrodomestico.

Questo problema, peraltro, imponeva un continuo svuotamento del sacchetto di contenimento della polvere aspirata, ma – anche così facendo – l’aspirapolvere Hoower non riacquistava la sua potenza di aspirazione.

Così, preso dallo sconforto, Dyson decise di smontare l’aspirapolvere nel tentativo di comprendere la ragione di questo problema tecnico. Scoprii così, che l’abbattimento della potenza di aspirazione dipendeva dal fatto che il sacchetto era realizzato con un materiale che veniva immediatamente coperto da uno strato spesso di polvere, al punto tale da inficiarne il buon funzionamento non appena messo in funzione l’apparecchio. In pratica, per avere la massima efficienza, sarebbe stato necessario cambiare un sacchetto ogni minuto. Impensabile.

Lasciò perdere queste considerazioni, fino al giorno in cui – visitando una segheria – notò che la polvere di legno veniva aspirata da potenti aspiratori con filtri a ciclone, in grado di aspirare perfettamente ogni molecola di polvere. Bastò a fargli avere un’intuizione: utilizzare quel tipo di filtro per gli aspirapolvere domestici. Iniziò partendo da una modifica al suo aspiratore Hoower e la soluzione adottata funzionò, al punto da fargli decidere di produrre qualche esemplare di questa nuova tipologia di aspirapolvere: era nato il modello di aspirapolvere senza sacchetto.

come contattare assistenza dysonL’inizio della sua impresa non fu delle migliori. Aziende come la Hoower non ne vollero sapere di adottare il nuovo brevetto e le ragioni erano puramente commerciali: basta pensare alle vendite, enormi, dei sacchetti di sostituzione, per comprendere i motivi di questa chiusura. Tra gli anni ’70 e ’80, il solo comparto della vendita di accessori per aspirapolveri valeva oltre 500 milioni di dollari.

Dyson arrivò a produrre oltre 5.000 prototipi, ma riuscì a far accettare il suo nuovo aspirapolvere solo dall’azienda per cui lavorava, la Rotork, attraverso la quale riuscì a venderne circa 500 esemplari.

Per giungere al successo però, Dyson dovette attendere la metà degli anni ’80, quando la giapponese Apex Ltd. intuì il business.

Da lì in poi, nacque il successo industriale di Dyson, che una volta lanciato sul mercato si è attestato – anno dopo anno – come azienda leader nel settore degli elettrodomestici.

Indirizzi, numeri telefonici e contatti email

La sede centrale del distaccamento di Dyson si trova a Milano. Per chi avesse necessità di recarvisi o di inviare posta tradizionale, ecco l’indirizzo completo:

DYSON ITALIA
Via Enrico Tazzoli 6
20154 Milano

Il centralino telefonico risponde al numero: 02 00661001

Assistenza clienti Dyson

Per ottenere assistenza tecnica, ma anche commerciale, sui prodotti a marchio Dyson, esiste un numero verde dedicato: 800 976024

Questo servizio di assistenza telefonica è attivo nelle seguenti fasce orarie:  dal Lunedì al Venerdì dalle ore 08:00 alle ore 20:00. Il  Sabato dalle ore 09:00 alle ore 14:00.

E’ anche possibile inviare una mail al centro di assistenza, scrivendo alla casella di posta elettronica: help@dyson.it

Per le aziende invece, il numero da digitare è il seguente:  800 976 027 e questa è la mail dedicata: business@dyson.it

servizio clienti dyson assistenza

Piattaforma web

Passiamo all’approfondimento della piattaforma web di Dyson. Si accede cliccando sul link: Dyson online. il sito è fornito anche si e-commerce, attraverso il quale è possibile acquistare direttamente online. ecco il link allo Store Dyson. Come sempre accade, per effettuare gli acquisti online è necessario creare un account personale, in pochi secondi, compilando questo modulo di registrazione. Le caselle da compilare si trovano in fondo alla pagina.

Alternativamente, si può creare l’account, dopo aver acquistato un prodotto Dyson, inserendo in questo modulo online il numero di serie stampigliato sopra l’elettrodomestico o sulla scatola.

Per gli iscritti alla piattaforma, ma più in generale per i clienti che necessitano di assistenza di vario genere, è possibile contattare il supporto tecnico e commerciale attraverso la sezione di supporto.

Presenza sui social

Infine, ecco come trovare le pagine ufficiali di Dyson sui maggiori social network, cosa che può risultare utile sia per seguire gli aggiornamenti e le novità, sia se si desidera chiedere informazioni, contattando il team che si occupa della gestione delle pagine social.

Ecco la pagina ufficiale su Facebook, il profilo su Twitter e quello su Pinterest. Infine, la pagina su Linkedin.

Il giudizio dei clienti

Valutazione media

No ratings yet.

No ratings yet.


Commenta il servizio ricevuto da Dyson

Condividi la tua esperienza con l'assistenza clienti Dyson. L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Ho preso visione della normativa relatva al trattamento dei dati e acconsento all'invio delle mie informazioni. ATTENZIONE: Assistenza-Clienti.it non è in alcun modo collegato con Dyson. Tutti i commenti sono sottoposti ad un processo di approvazione. Non verranno pubblicati i commenti contenenti linguaggio osceno e dati personali come codici clienti, indirizzi, ecc.

Nessuna Opinione
  1. victoria 2 mesi ago

    Sono esterrefatta: ho speso 630 euro per una scopa elettrica che ha funzionato per 3 minuti e non riesco neanche a trovare un elenco (sic) di assistenze autorizzate. Ma come si fa a vendere una scopa elettrica per quella cifra e non avere almeno 3 o 4 punti di assistenza nella CAPITALE D’ITALIA???????????

  2. Lucia 2 mesi ago

    Pessima assistenza… non ho ricevuto risposta né per telefono né via mail…e non ho idea come avere in sostituzione un pezzo del mio aspirapolvere.
    Sicuramente non sceglierò mai più un Dyson

  3. Graziano 2 mesi ago

    Purtroppo si è rotto ancora in garanzia il servizio clienti non rispondono mai l inviato 5 mail non rispondono , pessimo servizio assistenza 0 non comprerò mai più un dyson neanche se me lo regalano

  4. CRISTINA 3 mesi ago

    HO PROVATO A CONTATTARE L’ASSISTENZA DYSON MA SEMBRA CHE SIANO TUTTI IN FORMAZIONE. SUL SITO NON SI RIESCE A TROVARE UN NEGOZIO DI ASSISTENZA ABILITATO.

  5. Maria flavia 8 mesi ago

    Vergognoso! Telefono lunedì in assistenza prché la scopa senza filo non va ( ha tre anni ed è già stata riparata almeno tre volte nel primo anno di vita (parliamone,è costata quasi 600€!),
    Mi dicono che passano a ritirarla martedì, ma non passano. Telefono mercoledì e mi dicono che giovedì o venerdì il ritiro è sicuro. È sabato , ho passato tutta la settimana a casa aspettando Godot e la scopa è ancora li. Sapete che vi dico? Ci sono scopette identiche vendute a 100€ che funzionano uguale: ce l’ha una mia amica e vi assicuro che è così. Mai più

  6. Federica 10 mesi ago

    Assistenza esemplare, velocissimi nella riparazione, super cortesia degli operatori telefonici, mi hanno sostituito dei pezzi perché c’erano dei graffi senza che glielo avessi richiesto direttamente. Consigliatissimi, tornerò ad acquistare da loro sicuramente.

  7. Franco 11 mesi ago

    15 minuti in attesa e ancora nulla!!!!!!

  8. Roberto Monga 1 anno ago

    Servizio più che eccellente. Sostituzione del pezzo guasto con invio a domicilio. É bastata una telefonata con pochi minuti di attesa per essere assistiti da personale gentilissimo. Sicuramente acquisterà prodotti Dyson. Unica nota, avevo inviato una mail e non ho ricevuto risposta, ma al telefono hanno subito risolto.

Assistenza-clienti.it, P.I. 03389280367 - Protetto da licenza Creative Common CC BY-NC-SA 2.5. Marchi e loghi sono dei rispettivi proprietari. Privacy Policy e Cookie Law

or

Log in with your credentials

Forgot your details?