In fatto di smartphone parlare di rivoluzione è pleonastico. Ogni nuovo device pare destinato a cambiare per sempre i paradigmi della telefonia mobile, quando molto spesso è un clone deluxe di qualcosa di già visto.

Il nuovo Galaxy Round, invece, potrebbe segnare davvero una svolta nel mondo dei telefonini intelligenti. Presentato a fine ottobre in Corea, il Round ha una caratteristica inconfondibile ed è il primo al mondo ad averla: ha uno schermo curvo. Grazie a questa forma e a uno spessore da piuma (7,9 mm), il nuovo arrivato della famiglia Galaxy è tra i più maneggevoli smartphone in circolazione.

Lo schermo ricurvo da 5,7 pollici ha permesso a Samsung di sviluppare nuove soluzioni software capaci di massimizzare questa novità, come l’intuitiva interfaccia Touch Wiz e la funzione Roll Effect (con il cellulare spento, basta muovere lo schermo per accedere a tante informazioni utili).

Samsung-Galaxy-RoundCompletano il quadro un processore Qualcomm Snapdragon 800 da 2,3 GHz, 3 GB di RAM, 32 GB di memoria interna, una super fotocamera da 13 MP e il supporto LTE.

In Corea del Sud è già uscito e dovrebbe arrivare in Italia a fine anno. Non costerà poco, dato che in Patria è venduto a circa 800 euro. Quando costa fare la rivoluzione…

Tags:
0 Comments

Inserisci risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Assistenza-clienti.it, P.I. 03389280367 - Protetto da licenza Creative Common CC BY-NC-SA 2.5. Marchi e loghi sono dei rispettivi proprietari. Privacy Policy e Cookie Law

Log in with your credentials

Forgot your details?