Assistenza clienti AliExpress

Aliexpress ospita un network di imprese, piccole imprese e individui che svolgono la propria attività in Cina e che, attraverso la piattaforma di e-commerce, riescono a raggiungere i consumatori sui mercati esteri, principalmente di America, Europa e Russia.

Il sito è di proprietà di Alibaba Group e, un po’ come su Amazon, è possibile reperire qualunque cosa però, a differenza di Amazon, Aliexpress funge unicamente da piattaforma di scambio perché non vende direttamente ai clienti.

La differenza non va sottovalutata perché Aliexpress è, in pratica, un marketplace che vende prodotti non suoi ma di venditori terzi. In forza di ciò, non si assume la responsabilità di quanto messo in vendita dai singoli venditori.

Invece, i prodotti “venduti da Amazon” in senso stretto, garantiscono totalmente l’acquirente. Quindi, prima di affidarsi ad un venditore, è bene controllare la sua reputazione anche qui contrassegnata dal sistema dei feedback. In ogni caso, è possibile comunicare direttamente con il venditore scelto.

La piattaforma è disponibile in oltre 100 lingue differenti e, in tema di restrizioni particolari, l’acquisto non è consentito ai clienti dalla Cina, anche se tutti i rivenditori sono cinesi.

aliexpress supporto italiano

Le categorie principali, che accolgono ogni tipo di prodotto in vendita, sono: abbigliamento donna, uomo e bambino; cellulari e accessori; computer; elettronica di consumo; gioielli e orologi; articoli per la casa e il giardino; borse e scarpe; giocattoli; articoli per lo sport e il tempo libero; prodotti di bellezza e salute; capelli; articoli per auto e moto.

Visitando il mega store, per categoria oppure trovando un prodotto specifico attraverso la barra delle ricerche, è possibile prendere conoscenza di una mole di articoli che non si immaginava neanche esistessero.

La varietà e la quantità di articoli disponibili, oltre cento milioni, e i prezzi incredibilmente bassi, infatti, sono alcune delle caratteristiche per cui Aliexpress è famoso e apprezzato.

I prezzi di fabbrica sono garantiti anche per gli ordini più esigui e questa mission fa di Aliexpress uno dei più grandi mercati all’ingrosso del mondo. Se poi si pensa al fatto che il lancio è avvenuto non troppo tempo fa, solo nel 2010, si può comprendere la portata del fenomeno.

Oltre alle vendite “normali”, una sezione del sito è riservata alle vendite flash, cioè quelle limitate per un periodo di tempo molto breve, che si caratterizzano per l’offerta ridotta in termini di quantità e a prezzi molto convenienti.

Inoltre, per i nuovi utenti cioè quelli che, a prescindere dal fatto di essere già registrati oppure ancora no, non hanno ancora concluso alcun acquisto su Aliexpress, sono sempre disponibili coupon gratuiti da utilizzare entro breve tempo che consentono di usufruire di un credito prepagato a volte anche molto elevato.

La vendita è garantita dalla “protezione acquirenti“, che garantisce il cliente dal primo clic sul sito alla consegna, assicurando: il rimborso in caso di mancata consegna o consegna di un prodotto differente; garanzia di consegna dei prodotti entro un termine prestabilito; garanzia avanzata da parte dei venditori, per una durata fino a 2 anni e per la maggior parte dei prodotti.

Come contattare AliExpress via Telefono

Il servizio clienti è disponibile solo in lingua inglese, russo e spagnolo nelle seguenti fasce orarie: dalle 07:00 alle 01:00, ora locale di Mosca e dalle 09:00 alle 21:00, ora locale di Madrid, senza interruzioni. Non è disponibile il servizio telefonico di assistenza per l’Italia.

Contattare il servizio assistenza AliExpress online

Il servizio clienti è raggiungibile online tramite un’efficiente assistenza via chat, disponibile per 24 ore al giorno e per 7 giorni alla settimana. Per accedere al contatto online è necessario autenticarsi, pertanto è un servizio riservato agli utenti registrati.

Prima della chat con operatore, si può accedere ad un servizio di assistenza tramite l’operatore virtuale “Eva”, sempre presente al margine destro della pagina web.

Il servizio, in inglese, permette di risolvere i dubbi e i problemi meno complessi. Infatti, per una migliore assistenza si deve fare riferimento all’operatore reale del servizio clienti.

Domande frequenti AliExpress

Oltre alle chat e chatbot, è visitabile un’ampia sezione faq, organizzata nel seguente modo, all’interno della quale vi sono ulteriori sotto argomenti:

  • I miei ordini, contenente indicazioni su come trovare i prodotti, contattare i venditori, come funziona la lista dei desideri e il carrello, come gestire i propri ordini e come lasciare un feedback;
  • Il mio account, che affronta temi come la registrazione, le impostazioni dell’account e la gestione delle notifiche;
  • Buoni e Promozioni, in materia di coupon e offerte speciali;
  • Resi e rimborsi, su come funziona la protezione dell’acquirente per gli acquisti effettuati sul sito;
  • Pagamenti, per le soluzioni che riguardano il processo di pagamento, eventuali problemi in merito e il funzionamento del conto Alipay;
  • Termini e condizioni, con le regole per gli acquirenti.

Nella sezione “fai da te” della stessa pagina, sarà possibile: modificare la propria e-mail, recuperare la password, segnalare un problema, controllare la situazione della carta di credito registrata, accedere al proprio account, seguire le spedizioni e verificare lo stato delle controversie aperte. Inoltre, sono sempre in evidenza, nella stessa pagina, le domande più frequentemente cliccate dagli utenti, in una lista interattiva facilmente utilizzabile.

Problemi comuni

In questa sezione raccogliamo le risposte alle domande comuni dei clienti AliExpress. Se hai una domanda alla quale non riesci a trovare risposta, inviala alla nostra sezione “Domande & Risposte”.


Come pagare su Aliexpress?

Sul grande marketplace cinese Aliexpress si può procedere al pagamento attraverso diverse modalità proposte, tutte garantite dal protocollo di sicurezza che consente di realizzare transazioni economiche sicure.

Ecco la lista dei metodi di pagamento accettati:

  • Carte di credito
  • Bonifico bancario
  • Carte ricaricabili come Hype o BuddyBank
  • Conto Web Money
  • PayPal
  • Western Union

Le carte di credito che è possibile utilizzare per i pagamenti su Aliexpress sono:

  • Circuito Visa
  • Circuito Maestro
  • JBC
  • Diners Club
  • Discover

Per pagare con la carta di credito è necessario inserire i dati della carta quando – codice numerico e nome e cognome del titolare oltre alla data di scadenza – richiesti alla cassa, stessa cosa con le carte ricaricabili.

Il pagamento tramite bonifico bancario si effettua attraverso il proprio conto corrente, utilizzando i dati forniti sul sito, anche se in particolari periodi questo metodo non viene accettato.

Infine è possibile aprire un conto AliPay direttamente dalla propria area personale sulla piattaforma online di Aliexpress. È una piattaforma di pagamento lanciata nel 2004 da Jack Ma, fondatore di Aliexpress, una garanzia per chi acquista, perché consente di mantenere il denaro in sospeso fino alla ricezione della merce, e in caso di disguidi, come per esempio la mancata consegna della merce oppure difetti di costruzione degli articoli, si può chiedere che l’importo venga sbloccato e restituito all’acquirente.


Come chiedere un rimborso?

Nel caso in cui uno o più prodotti acquistati su Aliexpress non dovessero arrivare a destinazione è possibile chiedere il rimborso di quanto pagato. Come fare? Di seguito la descrizione dettagliata di come inoltrare la richiesta.

Iniziamo col dire che esiste una copertura minima che protegge chi acquista su Aliexpress, e permette loro di avere una garanzia sui tempi di consegna, che sono ovviamente maggiori trattandosi di prodotti che viaggiano dalla Cina all’Europa. Il periodo di copertura è variabile dai 20 ai 60 giorni, e dipende anche dal tipo di articolo acquistato. Sugli articoli di elettronica, per esempio, la copertura è estesa a un anno, e in caso di mancato funzionamento si ha diritto al rimborso.

Per inoltrare la richiesta di rimborso procedere in questa maniera:

  • Attendere la scadenza del periodo di copertura, verificabile dalla propria area personale alla sezione “I miei ordini
  • Aprire un reclamo cliccando su “Open dispute” e scrivendo nel box testuale la ragione della richiesta
  • In alternativa si può contattare il venditore utilizzando la chat e chiedendo la restituzione del denaro

Il venditore verificherà l’attendibilità della richiesta e in caso affermativo procederà col la restituzione dell’importo pagato

Cosa accade se dopo aver  ottenuto il rimborso l’acquirente riceve la merce? Buone notizie: può tenerla gratuitamente.


Dazi doganali: quando si pagano?

Gli acquisti effettuati su marketplace esteri sono regolati da leggi emanate dall’Unione Europea. Nel caso in cui le transazioni avvengano tra uno stato europeo e uno extraeuropeo esistono accordi internazionali a sostegno dei libero scambio, in maniera tale che le merci possano essere liberamente vendute in tutto il mondo.

È però vero che il funzionamento dei dazi ha a sua volta delle regole, che è bene conoscere.

Se, per esempio, l’importo dei prodotti acquistati è minore di 22,00 euro, questi pacchi non passano la verifica della dogana. Per i pacchi di valore da oltre i 22 euro e fino a 149 euro è necessario pagare i diritti postali e l’i.v.a.

Per pacchi di valore superiore ai 149 euro, oltre ai diritti postali e all’i.v.a. si dovranno pagare anche i costi relativi ai dazi.


Come utilizzare i coupon sconto?

Su Aliexpress è possibile abbattere ulteriormente i prezzi usufruendo di particolari coupon sconto. Ne esistono di due tipi diversi: i coupon store e i coupon Aliexpress.

I primi sono erogati direttamente dai venditori, mentre i secondi sono offerti periodicamente agli acquirenti da Aliexpress e in particolar modo in periodi come le festività o la giornata del Black Friday o quella del Cyber Monday.

Per ottenere i coupon store è necessario verificare direttamente presso i vari venditori se ne hanno messi a disposizione e per quale importo minimo di acquisto. Dopo aver identificato il venditore presso il quale si intende acquistare e che proponga un coupon sconto, è sufficiente cliccare sul pulsante stesso del coupon dove appare la scritta “Ottieni il coupon” e attenersi alla spesa minima richiesta per far si che il prezzo minore sia calcolato al momento del pagamento, cliccando sul menù a tendina che si trova nel carrello con la scritta “utilizza coupon store”. Ovviamente questi sconti sono utilizzabili esclusivamente per acquistare presso i singoli venditori che li propongono.

I coupon Aliexpress invece si possono utilizzare anche per ordini cumulativi effettuati presso venditori diversi.


Quanto sono lunghi i tempi di consegna?

Chi acquista su Aliexpress ha la possibilità di scegliere tra migliaia di prodotti e in molti casi con spedizione gratuita tramite servizio postale cinese. Si deve però considerare che i prodotti partono dalla Cina e non arrivano in tempi brevi. Ci vogliono da 15 a circa 45 giorni  per ricevere il proprio pacco con questa modalità di spedizione gratuita.

A volte la consegna è più celere, ma dipende anche dalle verifiche doganali che possono bloccare alcuni carichi provenienti dall’estero per diversi giorni. In altri casi i venditori spediscono da altre nazioni, come per esempio la Russia, o addirittura da magazzini situati in Europa, ma questo incide notevolmente sui prezzi finali.

D’altronde la formula dei prezzi molto bassi è possibile proprio grazie al fatto che si acquista merce prodotta in Cina e spedita direttamente dai produttori. In tal modo si abbattono tutti i costi della filiera, composta dagli intermediari che si occupano d’importazione di articoli da ogni parte del mondo, ma che caricano i loro costi sui prezzi che sono poi proposti in Europa.


Hai una domanda ma non riesci a trovare risposta?

Come contattare l’azienda sui social

Aliexpress è presente attivamente sui principali social, cioè su: Facebook, attraverso la cui pagina ufficiale è possibile contattare il servizio clienti ed entrare a far parte di una community che conta diverse decine di milioni di affezionati; Twitterin cui Aliexpress è recentemente iscritto, offre la possibilità di scoprire le varie tendenze in giro per il mondo oltre che twittare con il servizio clienti; Instagramin cui lasciarsi ispirare dalla promettente galleria di prodotti dalle più innovative ambientazioni e conoscere le interessanti “Stories”, dall’area fan, all’area saldi e a quella dedicata ai brand più desiderati.

Aliexpress – Aggiornamento Covid-19

Le restrizioni territoriali imposte a livello mondiale a causa dell’avvento del Coronavirus, stanno provocando ritardi nelle consegne delle merci acquistate sul marketplace Aliexpress.

L’impegno del colosso delle vendite online è teso comunque a soddisfare al massimo le esigenze dei consumatori.

In questo aggiornamento forniamo alcune linee guida importanti.

Ritardi nelle consegne dei pacchi Aliexpress: cosa fare

Nel caso in cui la consegna del pacco sia in evidente ritardo rispetto al periodo massimo di consegna dichiarato dal venditore, si può verificare lo stato accedendo al proprio account personale inserendo nome utente e password.

Dall’area privata cliccare su “Ordini”, individuare quello in ritardo e cliccare dove appare la scritta “Traccia il pacco”. Se non ci sono aggiornamenti, si può contattare direttamente il venditore e trovare una soluzione al problema.

In ogni caso, Aliexpress sta facendo di tutto per fare in modo che ciò non accada, avvalendosi – per le spedizioni verso l’Europa – dell’Hub logistico localizzato a Cainiao, presso l’Aeroporto di Liegi, in Belgio.

Prezzi calmierati su mascherine e altri presidi sanitari

Aliexpress si impegna a verificare che i venditori non speculino sulla vendita di prodotti essenziali in questo periodo di emergenza sanitaria mondiale, imponendo costi equi e addirittura chiedendo di vendere guanti, mascherine e gel disinfettanti a prezzi di fabbrica.

Per sostenere le persone che si trovano nelle zone rosse, è stata fatta la stessa richiesta ai produttori e venditori di articoli sportivi, con  particolare attenzione per gli articoli che si usano per gli sport all’aperto.

Qualora il cliente notasse un improvviso innalzamento immotivato del prezzo può segnalarlo al servizio di assistenza clienti di Aliexpress, scegliendo una delle metodiche descritte in questo articolo che stai leggendo su Assistenza-clienti.it

Il giudizio dei clienti

Valutazione media

38.4%

 2/5 (148)
 1.9/5 (148)
 1.9/5 (148)

Commenta il servizio ricevuto da AliExpress

Condividi la tua esperienza con l'assistenza clienti AliExpress. L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Ho preso visione della normativa relatva al trattamento dei dati e acconsento all'invio delle mie informazioni. ATTENZIONE: Assistenza-Clienti.it non è in alcun modo collegato con l'azienda. Tutti i commenti sono sottoposti ad un processo di approvazione. Non verranno pubblicati i commenti contenenti linguaggio osceno e dati personali come codici clienti, indirizzi, ecc.
169 Opinioni
  1. Avatar
    gianpiero 7 giorni fa

    impossobile aprire controversia per rimborso merce mai ricevuta!!!!!!

  2. Avatar
    Lorenzo Meli 1 settimana fa

    Qualcuno sa dirmi dove trovo l’etichetta di rese che aliexpress mi chiede si stampare? Il venditore mi ha truffato spedendo un prodotto falso, e non ha senso che io spenda 40 euro di spedizione per avere un rimborso di 20 euro. Sono molto deluso, non acquisterò mai più con questo schifo di piattaforma

  3. Avatar
    Elena 1 settimana fa

    Quando mi mandano l’avviso che c’è un articolo scontato nel mio carrello, in realtà non si capisce in nessun modo di quale alticolo si tratti.

  4. Avatar
    Daniele 2 settimane fa

    Male molto male. Non ho ricevuto un ordine e non vogliono rimborsarmi ne venditore ne Aliexpress.ho inoltrato adesso pratica con paypal dopo chiedero eliminazione miei dati account su piattaforma Aliexpress per pratiche non corrette e sevizio protezione acquirente inesistente.

  5. Avatar
    Giovanni Maria Ferrari 2 settimane fa

    Cari compagni di sventura, come voi ho comprato su aliexpress ma, credetemi, non sono mai riuscito ad aprire una controversia, non so se dipende da me o dal sistema in quanto, una volta compilata la pagina di richiesta non mi permette di inviarla. Stufo di tutto ciò e forte di esperienze precedenti mi sono rivolto a paypal con cui pago regolarmente e ogni volta ottengo il relativo rimborso. La morale è che Alibabà è un sito cinese e fa gli interessi cinesi Paypal fa gli interessi dei consumatori (onesti)

     1/5
     1/5
     3/5
  6. Avatar
    Luca Paladini 3 settimane fa

    Scrivo qui per la terza volta e magari non sarà l’ultima. Ci ho preso gusto. Le altre due volte il mio messaggio è stato ignorato o volontariamente occultato perché probabilmente evidenziava in modo chiaro punti neri del giro di AliExpress.
    Leggo qui il messaggio di Eugenio Facciotti e noto che anche egli ha subito il mio medesimo.torto: ha pagato per un oggetto per il quale è stato chiesto più tempo e poi più nulla,.perso contatto con il rivenditore, perso il denaro e – lo aggiungo io – probabilmente persa la forza di trovare un modo per comunicare la truffa ad AliExpress che sicuramente conosce il problema è puntualmente fa orecchie da mercante. Come detto a me è capitato uguale sorte: ho pagato 31.50 euro per una mini sega circolare e dopo una ventina di giorni mi ritrovo lo stato dell’ordine concluso (quando in realtà non ho mai ricevuto l’oggetto e pertanto mai avrei potuto comunicare concluso lo stato dell’ordine). Ho aperto una controversia con il venditore chiedendo il rimborso per oggetto mai ricevuto di cui non riuscivo ad avere neanche traccia per mezzo del tracking number fornito nell’ordine. Il venditore mi dice di vedere la spedizione in transito e chiede più tempo facendomi notare che il periodo dovuto all’emergenza covid-19 ha creato dei ritardi. Per l’ulteriore attesa mi offre un dollaro di risarcimento. Ho quindi accettato la richiesta di attendere e quindi l’offerta simbolica di risarcimento di un dollaro ma accettando la controversia si è inesorabilmente chiusa. Da quel momento il venditore è scomparso nel nulla, quanto da me acquistato non mi è mai arrivato e naturalmente ho perso quanto pagato. Di contattare AliExpress per comunicare l’accaduto non c’è speranza, è praticamente impossibile.

     1/5
     1/5
     1/5
  7. Avatar
    Eugenio Facciotti 3 settimane fa

    Ho ordinato una catena da bicicletta per un importo di 26.22€. Il fornitore mi ha chiesto tempo perché non ne aveva più . Ho chiesto poi il rimborso. Ora il negozio sul sito non esiste più. È una truffa. AliExpress mi deve tutelare

     5/5
     5/5
     5/5
  8. Avatar
    carlotta 3 settimane fa

    Ho ordinato un prodotto del costo di 7 € e 10 giorni prima della scadenza per il ricevimento, il pacco non era stato ancora tracciato il partenza. Ho chiesto al venditore e mi ha fornito un numero di traking dicendomi che era stato consegnato e avrei dovuto fare ricerche alle Poste o dai miei vicini di casa. Ho aperto la disputa e nonostante il numero di tracking risultava consegnato in Italia, genericamente, mentre i pacchi a me giunti recano il mio nome e cognome, il mediatore ha deciso per il mancato rimborso dell’importo. Il motivo è che io non ho prodotto prove di non aver ricevuto il pacco. E’ una cosa kafkiana. Sono certa che il venditore il pacco non me lo ha mai spedito perchè su aliexpress non risulta tracciato e aliexpress si schiera dalla parte di venditori. Dopo la disputa ho attivato il ricorso e non mi hanno risposto pur informando che avrebbero preso decisioni entro 5 gg. Cancellerò l’account.

     1/5
     1/5
     2/5
  9. Avatar
    Antonia 3 settimane fa

    All’inizio mi trovavo bene, oramai sono sempre ad aprire controversie perchè la merce non arriva e per concludere neanche il rimborso! Ho ricevuto un solo rimborso di un articolo non pervenuto, di quello che non funziona e di una cover deforme non ho ricevuto nulla e i venditori mi dicono di contattare aliexpress ma non è semplice! A questo punto preferisco non fare più acquisti . Delusa.

     5/5
     2/5
     1/5
  10. Avatar
    Mario 4 settimane fa

    La restituzione con spedizione gratuita? Impossibile !!! Meglio pagare con Paypal e utilizzare le garanzie Paypal perche quelle di Aliexpress non esistono!

     1/5
     1/5
     1/5
  11. Avatar
    alberto 1 mese fa

    Pessimo, non c’è post vendita!!!

     1/5
     1/5
     1/5
  12. Avatar
    Emanuel 1 mese fa

    PESSIMA,sito da chiudere

     1/5
     1/5
     1/5
  13. Avatar
    Maria Gabriella Diociaiuti 1 mese fa

    Uno schifo… I soldi vengono presi ma la roba ordinata non arriva

     1/5
     1/5
     1/5
  14. Avatar
    Antonio Guglielmi 1 mese fa

    Ho fatto vari ordini e mi dice consegna completata ma non ho ricevuto ancora nessun oggetto da me acquistato qualcuno sa darmi delle risposte

     5/5
     5/5
     5/5
  15. Avatar
    giovanni 1 mese fa

    ho comprato un prodotto elettronico scheda madre con codice prodotto .
    E arrivato un altro prodotto diverso per numero e modello.
    Non è possibile trovare soluzione o mediare ho contatto con il seller e con aliexpress, pessima esperienza. Ho perso i soldi e la disputa non è andata a buon fine nonostante ho mostrato foto ed errore del prodotto ricevuto. MI sento truffato. La chat di assistenza è solo virtuale non ce nessuno a cui chiedere un vero aiuto. Megli comprare altrove.

     5/5
     5/5
     5/5
  16. Avatar
    augusto 1 mese fa

    sono molto dispiaciuto da come aliexpress garantisce la consegna entro i tempi stabiliti all’ atto dell’ acquisto. spostano a loro piaciento i termini di consegna la mia spedizione acquisto in data 18 gennaio , hanno spostato la data per aprire la disputa a 1maggio ovvero a 102 giorni!!!

    in origine la tempistica massima per il rimborso era di 60 giorni ( in europa la merce acquistata on line va consegnata entro 30 giorni) a causa del covid 19 hanno allungato la copertura a 75 giorni, ma a qella data non ti rimborsano cambiano la tempistica a loro piacimento con la scusa del covid19
    i problemi sono diversi, intanto cainiao scrive che la merce è arrivata a destinazione quando giunge a Liegi in Belgio, ma non è vero io risiedo in ITALIA e la merce giunge a destinazione quando tocca il suolo Italiano.
    La cosa più grave è che per certi tipi di pacchi Affidano già dalla Cina la spedizione a poste olandesi, mamma mia, un oggetto acquistato il 18 gennaio e consegnato a Poste Olandesi, il 27 febbraio ,atutt’ oggi non si sa dovesia finjito.l’ ultimo tracking del 3 marzo dice testualmente, “predisposto per l’ invio inItalia” fine!!!
    Se compratre oggetti su aliexpress chiedete bene che tipo e a chi viene affidata la spedizione, se viene scelto CHxxxxxxxxxxxNL fate cambiare logistica, è un buon consiglio fidatevi!!!!

     5/5
     5/5
     5/5
  17. Avatar
    Andrea 1 mese fa

    Ho acquistato un prodotto con ordine 8127536071734799 ma, una volta arrivato mi sono accorto che non era possibile montarlo nono stante fosse specifico per la mia auto. La descrizione dell’oggetto era quindi errata e fuorviante.
    Sono giorni che chiedo al venditore e sito di poter restituire la merce per avere i soldi indietro ma niente.. non so più cosa fare
    SCONSIGLIO VIVAMENTE ALIEXPRESS

     1/5
     1/5
     1/5
  18. Avatar
    marcello mosca 1 mese fa

    Order Number:
    8123141255497099 merce mai arrivata impossibile contattare il venditore per il rimborso, tutto troppo macchinoso,
    spedizioni troppo lente sempre in ritardo rinuncio a fare acquisti su aliexpress giudizio negativo

Inserisci risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Assistenza-clienti.it, P.I. 03389280367 - Protetto da licenza Creative Common CC BY-NC-SA 2.5. Marchi e loghi sono dei rispettivi proprietari. Privacy Policy e Cookie Law

Log in with your credentials

Forgot your details?