Assistenza clienti Postepay

Poste Italiane, ormai da diversi anni, punta molto sulle attività dei servizi finanziari. L’offerta alla clientela, propone anche una serie di carte di pagamento ricaricabili e con diverse opzioni, che possono soddisfare le esigenze di un ampio panorama di persone. Queste carte di pagamento ricaricabili, si chiamano Postepay, e in questo articolo, scoprirete tutte le caratteristiche, e le informazioni utili per ottenere assistenza.

PostePay: chi può richiederle?

Innanzitutto, è bene sapere che, le carte di pagamento ricaricabili, proposte da Poste Italiane, possono essere richieste anche da chi non è titolare di un conto corrente postale. E’ sufficiente quindi, recarsi presso un qualsiasi ufficio postale, muniti di codice fiscale e documento d’identità in corso di validità. Per i minorenni, è stata pensata una Postepay ad hoc: si chiama Postepay Junior, ma per richiederla, è necessaria la presenza di un genitore.

Come contattare l’assistenza Postepay?

Supporto clienti postepaySiete già in possesso di una carta di pagamento Postepay oppure desiderate ricevere informazioni? Di seguito trovate tutti i modi per entrare in contatto con il Customer Service.

Per richiedere informazioni, ma anche per avere assistenza se avete un dubbio, o ancora, dovete attivare la vostra nuova Postepay, esiste un numero verde dedicato, per chi telefona dall’Italia, che risponde all’800.00.33.22. La telefonata è gratuita sia per chi chiama da telefono fisso che da cellulare.

Se vi trovate all’estero, il numero da digitare è: +39 02.82.44.3333. Se invece avete subito il furto o lo smarrimento della vostra Postepay, ecco i numeri da utilizzare:

  • se telefonate dall’Italia: 800.90.21.22
  • se telefonate dall’estero: +39 049.21.00.149

In ultimo, potete utilizzare anche il numero unico del Customer Center di Poste Italiane, che risponde all’803.160, ma che potete utilizzare solo da rete fissa. Il numero è attivo dal Lunedì al Sabato dalle 08:00 alle 20:00. Se telefonate da cellulare, dovrete utilizzare il numero a pagamento che risponde all’199.100.160. In questo caso, per conoscere il costo della chiamata, dovrete fare riferimento al vostro operatore telefonico.

Ora, scopriamo insieme alcune delle Postepay più diffuse.

Tipologie di Postepay

Come accennato, esistono oggi diverse tipologie di Postepay, che possono soddisfare le esigenze di pagamento digitale di tutti. Ecco di seguito la lista:

Postepay standard

E’ la versione classica della carta prepagata proposta da Poste Italiane. E’ utilizzabile sia in Italia che all’estero, poiché usa il circuito Mastercard. Per il rilascio della carta, si pagano solo 5,00 euro ed è necessaria una prima ricarica per attivarla, di almeno 5 euro. Il massimo ricaricabile è pari a 3.000 euro: è il cosiddetto “plafond” e significa che la carta non può contenere più della cifra massima consentita. Il plafond massimo di 3.000 euro. Se si effettua la ricarica online, l’importo massimo quotidiano è pari a 6.000 euro ma in due tranche da 3.000. Nel corso di un anno, la carta può essere ricaricata fino a un massimo di 50.000 euro. Il prelievo massimo giornaliero è pari a 250 euro, ma mensilmente non esistono limiti.

Postepay Evolution

Questa carta di pagamento ricaricabile è una vera innovazione: a metà strada tra carta di pagamento e conto corrente, grazie alla presenza di un codice IBAN abbinato. Come tutte le carte di pagamento di Poste Italiane, è utilizzabile sia in Italia che all’estero. Con questa carta, è possibile farsi accreditare lo stipendio, ma anche ricevere bonifici e inviarli e persino pagare le bollette. Per l’emissione della carta, si pagano 5,00 euro ma il canone annuo è pari a 10,00 euro. in questo caso il plafond è pari a 30.000 euro e il massimo ricaricabile è di pari importo al plafond. Quotidianamente, è possibile prelevare fino a 600,00 euro e fino a un massimo di 2.500 euro in un mese. Esistono anche dei limiti all’importo dei pagamenti che si possono effettuare mensilmente: se si paga attraverso il POS disponibile presso i negozianti, il limite giornaliero è pari a 3.500 euro e di 10.000 euro nell’arco di un mese.

Postepay Twin

postepay twinEcco una carta di pagamento davvero particolare. Come dice il nome “Twin” che un inglese significa “gemello”, in questo caso, aderendo, si riceverà un kit contenente due carte Postepay. Il costo per il rilascio del kit è pari a 8,00 euro. In pratica: una delle due carte è nominativa, mentre l’altra è al portatore. Quella al portatore, si consegna alla persona cui è dedicata, che a sua volta dovrà attivarla. Dal momento dell’attivazione della carta gemella, ecco che chi la possiede potrà ricevere denaro attraverso la carta nominativa, e utilizzarla come una normale carta di pagamento. Utilizzabili in Italia e all’estero, è bene ricordare che, prima di consegnare la carta gemella, il titolare della carta nominativa, dovrà conservare il numero e il codice di attivazione/blocco e rimborso, che si trova all’interno della confezione. Prelievi e pagamenti quotidiani appaiono limitati rispetto alle precedenti Postepay: 500 euro quotidiani e 1.000 mensili per prelievi e pagamenti, e ricariche – per singola operazione – di 250 euro per un massimo di 500 euro in un giorno.

Postepay junior

Ha le stesse caratteristiche della Postepay standard, tranne per i limiti di plafond massimo, ricarica e prelievo giornaliero. In questo caso, infatti, il plafond massimo è di 1.000 euro, mentre il prelievo giornaliero è di 100 euro. Anche la ricarica effettuata online, scende a un massimo di 1.000 euro tramite due distinte ricariche da 500 euro. Può essere richiesta da minori dai 10 ai 18 anni, in presenza di un genitore.

Link sponsorizzati

Giudizio dei clienti

32.38%

1.84/5 (61)
1.74/5 (61)
1.49/5 (61)
1.41/5 (61)

Commenta il servizio ricevuto da Postepay

Condividi la tua esperienza con l'assistenza clienti Postepay. L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

240 Opinioni
  1. Cristian 2 mesi ago

    dopo una truffa online, mi rivolgo all’ufficio postale ed al numero verde ed in entrambi i casi mi viene detto in modo molto poco informato e/o professionale che non si può essere tutelati con un chargeback (nonostante il circuito sia visa electron e che sia previsto). Penso di aver ricevuto informazioni non corrette ma questa storia mi ha fatto capire che devo utilizzare altri prodotti per i miei acquisti.. qualsiasi banca che emette una carta ha questa procedura.. poste italiane no e in più non solo son difficili da contattare ma quando ci si riesce, o sono fortemente impreparati o si seccano.

  2. angela 3 mesi ago

    Sono due giorni che tento di attivare la carta senza risultato

  3. angela 3 mesi ago

    Sono due giorni che tento di attivare la carta. Per ora nessun risultato e sono anche andata alla Posta a esporre il problema. Veramente delusa, non farò più acquisti con poste pay.

  4. Andrea Zagni 6 mesi ago

    Impossibile attivare la carta postapay.
    Io ho pagato il denaro per caricarla, mi hanno fatto compilare moduli e fare firme ,ma io da settimane non riesco ad attivarla con il Call Center 800 00 33 22. una attesa di 6 minuti per arrivare alla caduta della linea….. mi dispiace perdere il denaro che avevo messo nella carta ma appena ho un minuto vado in posta a bloccare ed annullare la carta. ma se potessi farei una azione legale per avermi frodato.
    sconsiglio a tutti di avventurarsi in questo servizio.

  5. Fabrizio 6 mesi ago

    Ho provato a contattare il centro assistenza perche ho effettuato un pagamento non andato a buon fine e chiedevo il rimborso ho parlato con 2 operatricii incompetenti servizio pessimo ancora non ho risolto il problema

  6. Angelo 6 mesi ago

    Il servizio è inaccettabile e privo di rispetto ai diritti dei cittadini.

  7. Alessandro 7 mesi ago

    Ho ricevuto la carta IoStudio e, per un problema o per un altro, mi è impossibile attivarla come PostePay, principalmente ho problemi ad accedere al sito per l’attivazione, che mostra il seguente errore: “504 Gateway Time-out nginx”.

    • admin001 6 mesi ago

      anche a me da lo stesso messagio. Se trovi una soluzione per favore potresti informarmi

  8. Elio 8 mesi ago

    Non ho ricevuto nessuna assistenza dopo una trafila di 30 minuti di attesa e tante telefonate nessuno risponde ti lasciano in attesa, servizio pessimo senza rispetto per le persone.

  9. manuele 8 mesi ago

    orribile. hanno sempre una scusa. dopo una 3 giorni che provo al numero verde continuano a dire che hanno problemi ai sistemi e di riprovare. Considerando che ogni telefonata devi rifare la trafila che dura piu o meno 20 minuti…non c’è più rispetto per la gente.

    • Renata 8 mesi ago

      Concordo con te ..la stessa cosa con me ..

  10. Loredana 1 anno ago

    Il 30 agosto scorso ho fatto una postepay standard, oggi 1 settembre volevo iscrivermi nel sito per poter effettuare le operazioni, ma non è stato possibile, mi dava errori e mi diceva che il codice fiscale è già esistente, ho telefonato al numero contatti e mi hanno detto che manca il numero di cellulare, io ricordo perfettamente di averlo dato, assieme a quello fisso, all’operatore dell’ufficio postale. Ieri ho fatto la paypal e mi sono registrata in due minuti…. C’è qualcosa che non torna………

  11. Antonio 1 anno ago

    Purtroppo l’app postepay da più di un mese non funziona più! Neanche con l’ultimo aggiornamento ha ripreso a funzionare!

  12. bettelli gianni 1 anno ago

    Buon giorno, come sempre non si riesce ad effettuare una ricarica postepay da altra postepay, mi dice che ho inserito i dati sbagliati, che non è possibile effettuare l’operazione ed infine di contattare l’assistenza perchè la carta è bloccata. Peccato che ai nn.rr. verdi da rete fissa non risponde mai nessuno, per giorni. Ti senti dire dalla vocina registrata che non hai selezionato alcun servizio tramite i tasti dall’1 al 3. Peccato che se provo a chiamare da utenza cellulare, a pagamento, risponde subito un operatore, come sempre. Imbarazzato ma con tono deciso mi dice di riprovare perchè non è vero, da rete fissa rispondono sempre. Comunque rimango collegato e chiedo gentilmente a lei di risolvermi il problema. Mi dice che la carta è abilitata e che non c’è problema, ma dopo una telefonata da 5 euro il problema persiste. Non posso scrivere quello che penso perchè da poliziotto conosco la legge e so a cosa andrei incontro, ma posso però esprimere la mia amarezza, da uomo delle istituzioni, che ha sempre pensato che istituzione dovrebbero essere al servizio del cittadino e agire nell’interesse di quest’ultimo, quando ciò è doveroso giusto e legittimo.

  13. oreste 1 anno ago

    Salve non riesco a registrarmi dopo ripetuti tentativi…Arrivo a compilare il tutto come vado x inserire la password qualsiasi lettera o numero che mette mi dice errore….

  14. Alessandro 2 anni ago

    Salve,ho effettuato una ricarica postepay evolution di 20 euro,ma sul conto ce ne sono 10. Sui miei movimenti non c’è scritto il motivo per cui si sono trattenuti i 10 euro. A novembre scorso li ho pagati per mantenere la carta attiva,non sono in debito ne nulla. Come fatto a capire perché si sono trattenuti questi 10 euro, visto che sui movimenti non c’è scritto? Vi ringrazio.

  15. Mario Oriolo 2 anni ago

    Buonasera, stò cercando di accedere al mio account postepay ma dopo aver messo utente e PSW mi ricarica la pagina chiedendomi nuovamente gli stessi dati (senza errori di PSW sbagliate ecc.).

    Potrebbe essere un problema di cookie o altre impostazioni?

    Grazie

  16. Giuliana 2 anni ago

    Già un anno e mezzo fa avevo provato e riprovato e riprovato e riprooooovato inutilmente a seguire le istruzioni per iscrivermi e poi richiedere password ecc…
    Non vi dico le ore perse il calvario e le attese inutili. Alla fine ho alzato bandiera bianca ed uso la carta solo per piccoli pagamenti su internet.
    Un mese fa circa ho fatto un’altra postepay evolution e sono giorni che tento, provo e riprovo a richiedere le mie credenziali per accedere al conto, verificare movimenti e saldo, ho fatto richiesta del nome utente e della password tre giorni fa e non ho ricevuto nemmeno l’@ di ricevuta-richiesta…CHE VERGOGNA!!!!!

  17. CRISTINA MIMMI 2 anni ago

    Non funziona la nuova p.pay evolution da quando l’ho rinnovata, (un mese o più) non posso fare bonifici né pagam. su altre p.pay. Il msg che dà sempre è: ” MSISDN-Service si trova in uno stato non valido”. Dopo 3 telef. all’assistenza mi hanno aperto un reclamo ma non ho saputo più niente. All’ufficio postale dove mi hanno rilasciato la nuova p.pay mi hanno invece chiesto : ” ma ci sono i soldi su?” evvai !!!!!!
    Servizio pessimo o sarebbe meglio dire inutile.

  18. luigi sorteni 2 anni ago

    Risiedo in un luogo diverso dal domicilio. Questo fatto sembra inconcepibile da postepay. Il personale del call center ha un capacità relazionala nulla: no si da carico del problema, se c’è una difformità come quella sopra il problema è tuo e tale resta. L’operatore arriva a buttarti giù la cornetta. Modalità relazionali fredde e burocratiche. Che dire: se fosse per me avrei già chiuso il contratto

  19. mauro 2 anni ago

    Non si tratta di commentare un servizio ma un disservizio visto che sto provando da ore ad attivare la carta non ricevendo alcuna risposta. Dopo la lettura della normativa sul trattamento dei dati personali il nastro comunica che la conversazione verrà registrata. Fa seguito un silenzio assoluto per circa 5-6 minuti e poi cade la linea. Mi auguro che la fase di silenzio non sia registrata non trattandosi di conversazione ma solo di improperi!

  20. tonia vitrani 2 anni ago

    Mi sono iscritta al sito di postepay, quando metto il codice di attivazione e dopo tutti i miei dati non mi fa’entrare la pagina ritorna di nuovo al codice di attivazione.ho fatto questa procedura fino alla nausea ma niente perche’???

  21. Tania 2 anni ago

    Il servizio telefonico fa davvero pena, come tutto del resto. Non mi permette di parlare con un operatore. Ho premuto tutti e quattro i tasti e non portano a niente, se non a informazioni inutili per poi chiudere la telefonata. Ho dimenticato la mia password e l’unico modo per riaverle è attraverso un sms a un numero di cellulare che non ho più da anni. Ma ovviamente non posso contattare nessuno per risolvere il problema, perchè non c’è un numero che mi consenta di parlare a un operatore. E’ tutto davvero assurdo!

  22. salvatore 2 anni ago

    27/10/2015 una transazione presso benzinaio non è andata a buon fine però i 20 euro sono stati scalati sulla postapay e l’assistenza delle poste 800003332 ha detto che devo aspettare 16 giorni per riavere i miei soldi – i giorni sono troppi e poi perchè mi hanno scalato 20 euro se l’operazione non è riuscita ? ma come funziona ?

  23. Lorenzo Ronzoni 2 anni ago

    Ho attivato una nuova Postepay, in sostituzione di quella scaduta, circa il 10 di ottobre e ad oggi non sono ancora riuscito a caricare il cellulare. Ogni volta che richiedo la OTP (one time password) il sistema mi risponde “operazione impossibile”. Sarebbe ora di risolvere

  24. wilma 2 anni ago

    ho smarrito il pin della postpay ho chiamato il numero verde 803160, niente da fare nn rispondono

  25. mauro mancini 2 anni ago

    servizio di assistenza telefonica pessima per avere delle risposte in merito alla lista dei movimenti retroattivi dopo 3 mesi ancora non si sa chi mi deve rispondere nonostante abbia pagato in anticipo

  26. stefano 2 anni ago

    Per quello che mi riguarda il servizio per la mia Postepay è stato sempre di buon livello.
    Oggi invece mi è successo che nel sostituire la mia carta in scadenza hanno trasferito solo il saldo disponibile e non il saldo contabile.( Era già presente il rimborso di un libro).

  27. Ana 2 anni ago

    Ho una carta postepay che non lo posso utilizare ! Per che ? Dopo tante sforzi ore di telefonate ,di tempo perso che nessuno ti risponde ,dopo di che sono ritornato in ufficio postale a chiedere spiegazioni ..e stato tutto inutile . Ma domani vado a prelevare soldi e non voglio piu sentire di servizi banco posta …

  28. angelo 2 anni ago

    il servizio e’ molto scadente sia come astistenza e da malta nessuno l’accetta

  29. Alex 2 anni ago

    è da due giorni che chiamo dal Messico perché la mia postepay non funziona in nessuno sportello atm non risponde nessuno….una Vergogna!!!

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Valuta l'assistenza clienti Postepay

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

Valuta il servizio ricevuto

Domande e risposte ai problemi comuni

Le domande inviate dai clienti Postepay. Non trovi soluzione al tuo problema? Invia una nuova domanda!

Sei un cliente Postepay e vuoi segnalare un problema? Non riesci a trovare risposta attraverso i canali ufficiali di assistenza Postepay? Poni la tua domanda nella sezione Domande & Risposte!

Registrati

or

Accedi o Registrati per inviare le tue domande e cercare risposte ai tuoi problemi.

Assistenza-clienti.it, P.I. 03389280367 - Protetto da licenza Creative Common CC BY-NC-SA 2.5. Marchi e loghi sono dei rispettivi proprietari. Privacy Policy e Cookie Law

or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account